Utente 185XXX
Buongiorno dottore sono quel signore che vi ha scritto perchè si era diagnosticato che avevo la pleurite riversata a sangue. Invece dopo vari accertamenti che non vi ho importunato più perchè stavo diventando invadente mi è stato diagnosticato un tumore con le metastasi per tutto il corpo. Però le funzioni vitali fino adesso ce l'ho sempre normale adesso il morale ho molto giù e siccome che le mi dà coraggio mi sono permesso di rimportunarlo. Mi hanno detto che dovrei iniziare a fare la chemioterapia. Ma conviene logico lei come professionista mi dirà certamente si ma come può una chemioterapia togliermi tutte le metastasi non ancora spero sviluppate ma circoscritte perchè non avverto nessun dolore. Vi faccio una domanda sciocca mi salverò.......

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Tutte le terapie ci danno tale speranza; la chemioterapia non è mirata ad un solo organo, viene effettuata proprio per poter arrivare dappertutto...
Un grosso in bocca al lupo,
CORDIALMENTE
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#2] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Tutte le terapia sono effettuate nel tentativo di migliorare la vita(eo salvarla)... La chemioterapia non è "indirizzata" ad un singolo organo; si distribuisce in tutto l'organismo, anche "a caccia" di eventuali metastasi ovunque esse siano.
Un grosso in bocca al lupo,
CORDIALMENTE
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#3] dopo  
Utente 185XXX

La ringrazio dottore della sua gentile risposta e del suo conforto una settimana fa ho effettuato il primo ciclo di un solo giorno della chemio non ho avuto effetti indesiderati ho aumentato di peso perchè ne ho perso 8 Kg ne ho recuperati 2Kg. Sto effettuando ancora la cura datomi all'ospedale quando mi hanno dimesso, le mie funzioni vitali sono sempre uguali cioè normali. Fra 21 gg devo rifare la chemio prima devo fare l'analisi per vedere i globuli bianchi. Ma è da Novembre che sono in cerca della verità che poi è venuta a galla. Che dice tutto questo tempo le metastasi come mi hanno detto non si sarebbero sviluppate specialmente al fegato o alla milza?. Non mi voglio illudere forse sto risolvendo speriamo.
Nella chemio mi hanno messo questo tipo diciamo medicinale CISPLATINO e mi hanno detto che nel prossimo insieme al suddetto medicinale mi metteranno anche ALIMTA. Poi mi fanno la TAC e vedono se vi sono miglioramenti. E mi vogliono fare anche la radioterapia avendo anche alla testa le metastasi. Lo so lei mi dirà non la voglio illudere ma di più da me lo saprà ci sarà qualche speranza. La ringrazio per la sua cortese attenzione nei miei riguardi. Buonasera.