Utente 196XXX
Buongiorno, è da un paio di anni che ogni tanto mi capita di trovare del sangue nella saliva quando sputo, ma questo non mi aveva mai fatto preoccupare perchè ho sempre avuto problemi di gengive che sanguinavano. Premetto che io sono un fumatore ormai da 6 anni e fumoin media 1015 sigarette al giorno. Solitamente trovo la saliva leggermente colorata mentre stasera mi è capitato dopo aver fatto l'aperitivo (alcolico) e aver mangiato una mela di trovare invece la saliva più rossa. Ho gia dato incarico a mia madre di contattare il mio medico che penso mi fisserà una visita toracica, ma secondo voi cosa devo fare? E' meglio andare al pronto soccorso?
Grazie in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo

36% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
SONDALO (SO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Se il problema è la saliva rosata è probabile che sia di natura gengivale o del cavo orale in genere.
Se il problema dovesse essere catarro striato di sangue o sangue emesso con la tosse allora il problema si sposterebbe a livello laringeo o tracheo-bronchiale.
Dr. Francesco Inzirillo
- Ospedale "Morelli" - Sondalo
- Istituto Clinico Humanitas - Milano