Utente 469XXX
Da alcuni mesi soffro di un dolore toracico all'altezza della seconda costola (partendo dall'alto) in sede centrale dx. Il dolore si manifesta come un forte indolenzimento al respiro, in alcuni casi dopo un lungo discorso, e anche in alcuni movimenti. Inoltre si associa al dolore un fastidio alla deglutizione (soprattutto con cibi consistenti)con un lieve dolore sottoscapolare dx. La sensazone comunque è di un fastidio in tutto l'emitorce dx e spalla dx. Ho già effettuato rx torace, rx colonna, rx con contrasto tubo digerente e gastroscopia con esiti nulli.
Inoltre vari esami del sangue alla ricerca di infezioni o valori sballati non hanno dato nulla di preoccupante. Brancolo nel buio e nella preoccupazione. Potrebbe una tac risolvere il dilemma? Se si quale tipo di tac? Che altri esami potete consigliarmi.
Ringraziando fin d'ora per la gentile risposta.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
il dolore alla spalla di dx potrebbe essere riflesso dalla colecisti, anche se non si potrebbe escludere un dolore intercostale.
Ritengo in tale fase una TC eccessiva! Ne parli col suo medico e tenga d'occhio se tale dolore si esacerba dopo l'assunzione di cibi grassi (segnale aggiuntivo che potrebbe portare ad un problema colecistico).

In caso di sospetto della colecisti quale causa del dolore, potrebbe giovarsi di una ecografia, e qualora non vi fossero calcoli al suo interno, potrebbe integrare con test di funzionalità (un cucchiaio di panna mentre fà l'esame per valutare la contrattilità della ghiandola)
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 469XXX

La ringrazio per la sua cortese risposta, vorrei però chiederle se escluderebbe problematiche all'esofago o alla trachea. Nonostante gli esami effettuati (gastroscopia e rx con contrasto tubo digerente) nutro alcuni dubbi. Nell'eventualità quali altri esami si possono fare per escludere lesioni o tumori?

[#3] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Ma se ha già eseguito EGDS e rx con contrasto, perchè tali esami dovrebbero lasciarla dubioso? pensa che nel campo medico vi siano solo malattie tumorali da cercare con ostinazione?? poi vorrei capire il perchè delle eventuali problematiche alla trachea??

La rimando a quanto detto sopra.

Al massimo potrebbe fare una visita ORL, per i suoi problemi alla deglutizione.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)