Utente cancellato
Buonasera. Circa 15 giorni fa ho avuto un forte mal di gola con successiva tosse, curata con tachipirina e aerosol...Il mal di gola è passato, ma la tosse no. Sono andato dal medico curante e mi ha dato l'antibiotico(Augmentin). Mi ha controllato le spalle e non ha trovato niente di anomalo. Nell'arco di una settimana mi è successa una cosa "strana" e sempre di mattina...difficoltà a respirare e tosse persistente che è durata x 3/4 ore. Nella prima circostanza ho assunto una compressa di Bentelan 1mg e la cosa è migliorata. Ho deciso di fare una visita dalla broncopneumologa...le spalle apposto, anche la spirometria tutto ok e secondo lei dipende tutto dall'infiammazione della gola e da un fattore allergico. Mi ha detto di continuare con l'Augmentin 2 compresse al giorno per 7 giorni, mezza compressa di Deltacortene 25mg per 7 giorni e 1 compressa di Cerchio per 10 giorni.
Ho eseguito un Rx al torace e questo è il responso:
Non si osservano grossolane alterazioni a focolaio a carico del parenchima polmonare bilateralmente.
Minimo ispessimento peribronchiale in sede retrocardiaca.
Seni castofrenici liberi.
Immagine cardiaca ai limiti della norma.
Il dottore mi ha sostituito l'Augmentin con Levofloxacina 500mg 1 compressa al giorno per 10 giorni e se non passa devo fare le punture.
La tosse un po è diminuita, ma ancora c'è.
Secondo voi devo fare ulteriori accertamenti?
Grazie mille e buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Cesare Arezzo

28% attività
4% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Credo che tu debba semplicemente avere pazienza. Fatta la radiografia, fatta la spirometria, io mi fermerei ed aspetteri il risultato della terapia.

Dr. Cesare Arezzo