Utente 417XXX
Buonasera, ho effettuato l'esame spirometrico con metacolina. Il medico ha scritto : TEST NEGATIVO
Leggendo però i risultati, vedo che la dose parte da 0 mcg e si ferma a 1200 mcg ( dose ultima cumulata) . Non ci sono stati particolari cadute del fev1 nel grafico ( , fino allo step cumulativo n.8 ovvero con 500 mg dove si ha un decremento del fev1 di 4,6, poi nel punto 9 di 5,4 e infine all'ultimo di 9.9 con 1200 mcg.. quindi una riduzione totale appunto di 9,9% . Leggevo però su molti siti di medicina che si reputa positivo all'asma un test con una riduzione del 20%, ma in molti siti si parla di dosi di 1600 mcg o addirittura 2400mcg e 2800 mcg.. Mi domando se avessi rifatto qualche inalazione appunto per arrivare ad un totale di 1600 o 2400 se non fosse sceso anche il fev1 del 20%.. Non trovo nessun riferimento di questo valore 1200 mcg dato per "sufficiente" a valutare la spirometria negativa...
Posso stare tranquillo o oggettivamente il test doveva essere fatto con più mcg??

[#1] dopo  
Dr. Francesco G. Salerno

24% attività
4% attualità
0% socialità
CASSANO DELLE MURGE (BA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2013
Gentile utente..può stare tranquilla....una risposta positiva a dosi molto alte di metacolina è comunque indice di una reattività bronchiale di grado alquanto modesto.

Cordiali saluti
Dr. Francesco G. Salerno