Utente cancellato
Buonasera,
a mia madre sono state fatte una serie di esami di routine per effettuare una broncoscopia.
Tra le tante analisi le sono stati fatti i seguenti esami:
- ANTICORPI ANTICITOPLASMA C: risultato positivo 1:160;
- VES: 39 (max 14);
- ANTIC. ANTI-MUSC. LISCIA (ASMA): risultato positivo 1:320;

Di cosa si trattano questi esami che sono usciti positivi?? Potrebbe essere un fattore virale?? Potrebbe trattarsi di mononucleosi??
Mamma accusa da circa un mesetto dolori alle ossa e un po di stanchezza.

Grazie per la disponibilità che intenderà riservarmi

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
ipotizzare una diagnosi semplicemente con la positività degli autoanticorpi non è possibile.
Gli ASMA e gli C-ANCA positivi devono essere contestualizati con i problemi clinici di sua Madre.
Perchè fa la Broncoscopia?
Io resto a disposizione ma lei mi metta in condizioni di non scrivere tanto per riempire il post.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.