Embolia polmonare

Salve gentilissimi dottori,
Volevo esporre il problema di una signora, che ha avuto una micro embolia polmonare con d-dimero a 6000 piastrine basse e PCR a 131. Embolia causata da anticoncezionale milvane, ricoverata per 8 giorni al termine del quale gli hanno ordinato una cura di clexane 6000 e cletus 20 mg senza poi al termine del mese richiedere un controllo. La signora a distanza del mese accusa ancora dolori alla parte superiore della schiena
[#1]
Dr. Arnaldo De Maria Pneumologo 35 1
Gentile utente

Innanzitutto bisogna chiarire se il dolore lamentato dalla paziente sia da correlare con la pregressa embolia polmonare oppure no,percui sarebbe necessario consultare un medico per un esame obiettivo e funzionale della regione dorso-lombare al fine di accertare o escludere una patologia di natura reunatica o altro.Se detto esame dovesse risultare negativo consiglio di ricontrollare il d-dimero,l'emocromo con piastrine e la PCR, gia risultata alta,ed eventualmente,se necessario,procedere ad un esame scintigrafico polmonare.
Saluti
Arnaldo De Maria

Dr. Arnaldo De Maria

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio