Utente 189XXX
Salve,scrivo per conto di mio padre 66 anni non fumatore, al quale in una tac di controllo dopo intervento per carcinoma renale sono stati riscontrati noduli polmonari.La Tac recita così:Opacità nodulare a contorno netto con dimensioni di 7mm nel lobo medio, modularità oblunga di 8 mm in campo medio a destra a livelllo scissurale. In entrambi i parenchimi.alcuni minuscoli elementi nodulari mantellari. Aspecifica la natura dei reperti(fibrosa?); in rapporto all' anamnesi, indicato il controllo evolutivo TC.Purtroppo non abbiamo tac precedenti ma solo raggi.
Per completezza d’informazione non ha sintomi particolari,ma soffre da tanti anni di artrite reumatoide.in attesa della visita di controllo volevo Avere un vostro parere.Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Lo Iacono

24% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Carissimo, questi noduli vanno valutati nel tempo in quanto va valutato il loro potenziale legame con la patologia renale e le eventuali strategie diagnostico-terapeutiche.
Il fatto di non avere una TC precedente ci impone una sorta di "momento zero" con questa TC e programmarne una successiva a breve distanza per valutare l'eventuale crescita di questi noduli.
Dr. Giorgio Lo Iacono
Specialista in Chirurgia Toracica
IEO - Istituto Europeo di Oncologia, Milano - www.ieo.it