Utente
Mia madre ha 74 anni.
Soffre di ipertensione arteriosa ed ipercolesterolemia per cui da anni è in trattatamento farmacologico.
E' normopeso ed ha fumato fino ai 40 anni.
Fino al periodo precovid andava 3 volte alla settimana in palestra e faceva circa 4 km di camminata ogni giorno.
Circa 20 anni fa dopo aver eseguito una polisonnografia in seguito a russamento le è stata diagnosticata un OSAS di tipo ostruttivo di grado lieve/moderato per cui non le fu raccomandata alcuna terapia. Oggi russa ancora di più e sicuramente continua ad avere apnee.
Gode apparentemente di buona salute e non ha mai avuto patologie di rilievo.
Come reperto occasionale da alcune settimane ho scoperto che la sua SpO2 supera eccezionalmente i 94. Ripeto che non ha sintomi e questo valore sembra rimanere costante.
Aumenta solo se fa qualche respiro più profondo.
Un RX toracico fatto circa un anno e mezzo fa in occasione di una preospedalizzazione aveva evidenziato solo una accentuazione della trama peribroncovasale in assenza di alterazioni pleuroparenchimali con carattere di attività.
Mi devo preoccupare di questo valore?
Cosa potreste consigliarmi?
I medici che ho consultato fino ad adesso fra cui il suo geriatra e il suo medico curante mi hanno dato risposte poco chiare... potete aiutarmi?
grazie

[#1]  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
20% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente, 94% di saturazione è comunque nei limiti della norma. Deve solo verificare se camminando, entro 6 minuti, la saturazione non scenda al di sotto del 90%. Se invece aumentasse, tanto di guadagnato... Per quanto riguarda l'OSA di grado lieve moderata riscontrata diversi anni fa ed ora con il russamento aumentato, converrà ripetere una polisonnografia. Anche solo un monitoraggio cardio respiratorio che, attualmente, può evidenziare anche i cosiddetti
microrisvegli, senza l'utilizzo degli elettrodi encefalici, effettuabile tranquillamente anche a domicilio.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore....adesso faccio la prova che mi ha consigliato.Mi ha tranquillizzato molto.