Utente 154XXX
Salve,

sono un ragazzo di 30 anni, che non ha mai smesso di masturbarsi.
Non ho mai vissuto la masturbazione come un problema, tipo sensi di colpa ecc.
ma ho sempre sofferto di una eccessiva stanchezza che non mi ha mai permesso di condurre una vita normale. Anche perchè questa stanchezza mi rovina molto d'aspetto fisico (non è una paranoia è pura verità), mentre, a condizioni normali, credo di esser un bel ragazzo.

Credo che il motivo della mia stanchezza sia riconducibile al fatto che mi masturbi almeno 3 volte al giorno. Da sempre. Senza mai saltare un giorno.

Ora, io ho fatto un giro di psichiatri e non ho mai parlato della masturbazione perchè mi intimidiva dirlo. Tranne una volta, accennai sul finire della seduta "guardi, però volevo anche dirle che mi masturbo molto e forse questo mi causa stanchezza" e lui mi rispose "perchè anche questa non è ansia??" (era uno psichiatra dell'ospedale dove andai tramite la mutua e non sono piu tornato)

Non ho mai eseguito le cure prescritte dall'inizio alla fine, proprio perchè ho paura che non parlando di questo problema i medici potrebbero sbagliare diagnosi.

Non so che fare, sto andando attualmente da una psichiatra donna (quindi non è facile parlare del problema) che mi ha diagnosticato una DISTIMIA, e sto iniziando le cure in questo senso.

Ripeto, per me non è un problema la masturbazione in se, per me il problema è questa eccessiva stanchezza che mi porto dietro da molti anni e di cui vorrei liberarmi. Soprattutto perchè mi rovina tantissimo l'aspetto fisico.
E' chiaro che sono depresso adesso, ma questa credo sia piu una conseguenza che il motivo di tale stanchezza.

Non so proprio cosa fare adesso, e risparmiatevi dal dirmi "consulti un bravo specialista" almeno che non abbiate un nome su pisa e che non costi 200€ l'ora.

Aspetto una vostra risposta, GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

se lei non e' chiaro con i suoi curanti anche in merito al suo comportamento sessuale, difficilmente puo' ottenere la prescrizione di un trattamento adatto alla sua situazione.

credo che fino ad ora non abbia consultato specialisti non bravi ma abbia falsato le visite mantenendo questo suo segreto.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 154XXX

Grazie per la risposta.

Be' se ha letto la mia domanda, comunque vede che una volta ho provato a farlo, e mi hanno risposto che è una sorta di ansia...

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Il dato di fatto e' che potrebbe essere un fenomeno per scaricare l'ansia.

Cio' che le e' stato risposto non e' propriamente sbagliato, se lei lo riferisce "sul finire della seduta" come se questo non fosse un problema, la risposta che ne riceve puo' sembrare superficiale, anche se non lo e'.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#4] dopo  
Utente 154XXX

se avete uno specialista da consigliarmi in pvt su pisa, ve ne sarei grato

[#5] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Può rivolgersi ai servizi pubblici o se preferisce consultare l'elenco degli iscritti al sito.

Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#6] dopo  
Utente 154XXX

Ok grazie.

Ma voi cosa ne pensate?
Secondo voi la masturbazione può essere la causa di tale disagio oppure no?

Mi son reso conto che ho scritto almeno 3 volte al giorno, volevo dire 2-3 al gg

[#7] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Di quale disagio sta parlando?

Quale e' propriamente il suo problema?

Quale e' la domanda che vuole fare e intorno alla quale gira?
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#8] dopo  
Utente 154XXX

la domanda precisa è se questa continua masturbazione, che va in media dalle 2 alle 3 volte giornaliere, possa essere la causa della stanchezza debilitante continua della quale soffro.

Grazie

[#9] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
La risposta che le viene fornita è affermativa.

Cio' non toglie che vi possano essere dei fenomeni depressivi che si instaurano sulla problematica che fino ad ora puo' essere stata sottovalutata.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it