x

x

Il mio primo giorno

buongiorno,come orientamento diagnostico ho un disturbo ossessivo compulsivo la terapia è questa. CYMBALTA da 30mg la mattina o pranzo,XANAX da 1mg rilascio prolungato la sera e LAMICTAL da 25mg la sera.
ieri è stato il mio primo giorno di terapia ed avverto i seguenti disturbi:braccia e mani fredde gambe indolensite tachicardia sonnolenza e nausea.ma la cosa che mi ha allarmato di più è che questa prima notte non ho dormito per niente,appena pensavo di riuscirci mi risvegliavo sentendo tachicardia e soprattutto come se qualcuno mi avesse scosso tipo quando ci si sveglia da un incubo.sono disturbi normali?si alleviano col tempo oppure ho subito dei danni visto che sono farmaci pesanti?
grazie
[#1]
Dr. Vito Fabio Paternò Psichiatra, Psicoterapeuta 586 22 3
Salve,
non ha subito alcun danno permanente.
L'inizio della cura è spesso caratterizzato da alcuni effetti collaterali come quelli che sta vivendo, che si attenuano di solito dopo circa una settimana.
Se persistono oltre allora ricontatti il suo medico che probabilmente le cambierà terapia.

Cordialmente
Dott. Vito Fabio Paternò

www.cesidea.it
info@cesidea.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2010 al 2010
Ex utente
La ringrazio, ma è una terapia pesante quella che debbo affrontare?
mi son scordato di dire che quando cerco di addormentarmi mi sembra di sognare ma son sveglio nel senso che percepisco di non dormire ma mi vengono in mente immagini situazioni che nella mia vita non ho mai visto
[#3]
Dr. Vito Fabio Paternò Psichiatra, Psicoterapeuta 586 22 3
Non è molto pesante come terapia, semplicemente non è ancora abituato ad assumerla.
Questi effetti passeranno.