Xanax maledetto

Dopo svariati anni (2) che assumevo lo xaanx in minime dosi 0,25 la matina e 0,25 la sera +5 gocce di laroxyl prima di dormire per motivi gastrici e esofagei (gastroduodenite erosiva, ernia jatale, esofagite postcolecistectomia il gastroentererologo ha prescritto la terapia includendo il farmaco levopraid.
Il mio medico di base mi ha riferito che se assumevo il levopraid dovevo non prendere piu' lo xanax0,25 limitandomi alle sole gocce di laroxyl (n. 5 prima di dpormire.
Conclusioni ho trascorso una notte in bianco ed attualmente sono in preda all'ansia incontrollata.
Il mio medico sostiene che le dosi che assumevo erano al di sotto della norma sottodosate eppure tale farmaco ha provocato i sintomoi d'astinenza.
Mi domando che differenza c'e' fra il levopraidi e lo xanax anche se sottodosato? posso anche assuimere lo xanax insieme al levopraid?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35k 843 56
Gentile utente,

sarebbe utile effettuare una visita psichiatrica per evitare che possa utilizzare in modo inappropriato i farmaci.

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2011
Ex utente
graxie della sua didsponibilita'... comunque sappia che il mio medi co di base e' anche psichiatra
[#3]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 159 112
Gentile utente,
una assunzione di benzodiazepine prolungata per anni provoca sintomi da sospensione, anche se il dosaggio era molto basso. Se il suo medico di base è anche psichiatra, sarebbe opportuno discutere con lui di queste problematiche.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test