Disturbo narcisistico di personalità

Salve e grazie anticipatamente per la vostra risposta. Ho una relazione che dura da circa 5 anni, il suo carattere, molti episodi accaduti, mi hanno spinta, non essendo Del tutto digiuna in materie psicologiche a documentarmi sul disturbo narcisistico di personalità. Non solo il Dsm, ma anche tutti i libri che ho letto sull'argomento sembrano essere una sua precisissima descrizione. Sono molto sconfortata perché tengo moltissimo a lui ed e' una persona molto intelligente, ma la speranza che potesse cambiare almeno un po dentro di me e' crollata. La domanda che vi rivolgo e' se sarebbe opportuno o meno parlare a lui di questa cosa (non vuole saperne di psicoterapeuti neanche nei periodi in cui e' stato piu depresso) può aiutarlo? Può prendere consapevolezza o rischio di irritarlo ancora di piu senza risolvere niente? Insomma cosa posso fare io per aiutarlo e dare un futuro alla nostra relazione che sta diventando impossibile. Grazie mille
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Gentile utente,

non può pensare di fare lei una diagnosi senza essere un medico.

Se ha qualche dubbio in merito può invitare il suo partner a farsi visitare da uno psichiatra con una visita diretta.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Disturbi di personalità

I disturbi di personalità si verificano in caso di alterazioni di pensiero e di comportamento nei tratti della persona: classificazione e caratteristiche dei vari disturbi.

Leggi tutto