Utente 523XXX
Salve. Sono una ragazza di 18anni, da un po' di tempo sto notando dei comportamenti strani in me.
Premetto che ho avuto un grandissimo periodo di depressione, attacchi di panico e ansia, circa due anni fa, il mio malessere però è durato fino a due mesi fa.
Ora come ora sto relativamente bene, ma da quando è finito il mio malessere noto dei cambi di umore in me.
Ho periodi (solitamente di una settimana circa), in cui mi sento la persona più euforica del mondo, sento il cervello che pensa tantissimo e non può fare a meno di assimilare informazioni, mi viene voglia di iniziare mille attività che poi non finisco mai.
Quando passa questo periodo mi ritrovo a sentirmi la testa vuota, come se non avessi pensieri sul mondo circostante, mi faccio mille problemi, mi passa la fantasia e la voglia di finire le attività che avevo già iniziato; sento come se il mio cervello fosse rallentato.
Il mio umore, quando inizia questo periodo, solitamente è normale, poi comincia a tendere verso lo stare male, per poi entrare in una fase di disperazione e di paranoie in cui prendo consapevolezza di questo mio stato. Oltretutto quando sto in questo modo non provo più empatia, le situazioni che solitamente mi fanno emozionare non riescono più a farlo, e mi sento come se fossi un'altra persona, perché penso ai giorni in cui questo non succede e non mi riconosco più.
Le altre persone non si accorgono troppo di questi miei periodi, perché ho imparato a non far notare troppo la fase in cui sto particolarmente male, anche se alcuni lo notato comunque, tutto dipende da quanto riesco a controllarmi.
Vorrei tanto un aiuto, ma mi sento stupida a prendere argomento con qualcuno, perché mi viene da pensare che siano solo condizionamenti mentali o problemi adolescenzali, quando sto davvero male penso invece di averne bisogno. Vorrei sapere un vostro parere prima di consultare di persona uno specialista

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Una descrizione on line non può essere sostitutiva di una visita specialistica. Siccome ha già avuto dei sintomi precedenti una visita psichiatrica può essere utile.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it