Consiglio su adolescenti

salve, vi scrivo perche ho un urgente bisogno di un consiglio... mi spiego meglio è da un po di tempo che porto un peso dento a causa di una cosa che ho scoperto riguardante mia nipote. Tramite mia figlia, infatti, sono venuta a conoscenza del fatto che mia nipote di 15 anni ha iniziato da un po di tempo a frequentare ragazzi conosciuti sul web e a fare con loro, perfetti sconosciuti, sesso. Lei inoltre non prende neanche le giuste precauzioni che potrebbero tenerla alla larga da malattie quali AIDS, epatite ed altre... mia figlia e altre ragazze stanno cercando di convincerla a comportarsi diversamente ma lei va fiera del vysuo comportamento ritenendo che in tal modo piace agli uomini... io sono seriamente preoccupata per tutte le cose che si ascoltano e si vedono oggi giorno per televisione e nella vita quotidiana. Lei non sa che io sono a conoscenza di cio e inoltre non prova simpatia nei miei confronti siccome mi vede alquanto invadente, percio le chiedo un consiglio su come farglielo capire oppure se è il caso di dirlo a mia cognata che come la figlia non prova molta simpatia per me , quest ultima è un tipo molto particolare e permaloso al quale non si puo dire nulla e che reagirebbe malissimo se sapesse cosa combina la figlia... sono seriamente preoccupata e ringrazio in anticipo per la risposta. Cordiali saluti
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di base, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta 1.7k 54
gentile utente,
in effetti i comportamenti a rischio sono una caratteristica del periodo adolescenziale di alcune persone.In questo caso particolare,non conoscendo approfonditamente tutte le dinamiche famigliari,che comunque,da quanto lei scrive appaiono piuttosto complesse,consiglierei di proseguire sulla strada già intrappresa.Vale a dire il consiglio e la spinta a cambiare comportamente possono essere più accettati se provengono da coetanei,magari ben informati circa le conseguenze negative per la salute di determinate scelte in campo sessuale.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani

AIDS-HIV

L'AIDS è la sindrome da immunodeficienza acquisita, malattia che deriva dall'infezione del virus HIV (Human Immunodeficiency Virus): quali sono le situazione di rischio e come evitare il contagio?

Leggi tutto