Utente 279XXX
Salve Dott.ri, assumo da diversi mesi seroquel 300 rp (1 da 200 rp e 2 da 50 rp)
Ora, sono andato in farmacia e mi è arrivata quetapina teva; ho chiesto se potevo ricevere il seroquel, mi è stato detto che l'ospedale adesso manda quelle e che non ci possono fare niente.... allora ho preso quello che mi hanno dato.
Io non è che sia contrario ai generici ma volevo quello di marca che ho sempre preso, perché so che sono un po' diversi.... che mi dite ? cambia tanto ? potrebbe fare un po' meno effetto ?
non ho niente contro i generici, ma sono per quelli di marca !!
Inoltre sul seroquel c'è scritto quetapina fumarato mentre su quest'ultimo quetapina teva
grazie mille

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La farmacia tiene entrambi i farmaci, ogni farmacia comunque può scegliere di tenere quello che vuole, quindi. L'ospedale non c'entra, o meglio c'entra se loro si riforniscono dall'ospedale.

Qualcosa può cambiare, il prodotto è comunque garantito, anche se con alcune differenze.

TEVA si riferisce alla marca, fumarato alla composizione chimica, e anche la TEVA contiene quetiapina fumarato.


L'unica cosa è che sia a rilascio prolungato, ovvero graduale, poiché la quetiapina normale, e quella rp sono a tutti gli effetti due farmaci diversi, che agiscono diversamente, specialmente a dosi medie.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 279XXX

Grazie dott.re è a rilascio prolungato; l'originale che mi davano sempre c'è l'hanno ma devo una differenza di 90 € che sono tanti.
Perché con il seroquel mi trovo bene e non vorrei che con questo magari non fosse più così
Che tipo di differenze ?
P.s si arrivano dall'ospedale i miei farmaci

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Nessuna differenza fondamentale, in teoria, differenze negli eccipienti, quindi possono essere importanti se uno è allergico a qualche sostanza, fanno variare l'assorbimento, ma in generale il farmaco dovrebbe funzionare più o meno allo stesso livello, a parità di dose.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it