x

x

Immagini mentali poco "visive" e focali...

Buongiorno.
Riconosco che ho difficoltà ad immaginare nella mente a focalizzare ad esempio un oggetto anche banale. Dico riconosco poichè ricordo che nell'adolescenza non avevo particolari problemi in questo e anzi la mia mente "viaggiava" di fantasia che era un piacere, le immagini erano nitide ed ora non riesco più neanche a "vederle".
Cosa ne pensate? e che cosa consigliate?
Ringrazio
[#1]
Dr. Alessandro Lizioli Infettivologo, Psichiatra, Psicoterapeuta 31 2
Sebbene di norma la mente funziona attraverso processi immaginativi, non è detto che questo sia il solo processo. Nel suo caso è possibile che lei abbia cambiato il modo percettivo e che abbia abbandonato (ma non per sempre) il funzionamento per immagini. Forse è accaduto qualcosa che ha influito sul processo immaginativo: una visione traumatica, un'immagine dolorosa, ecc.
Importante è sapere se si è costituita una modalità percettiva differente, magari uditiva, olfattiva. Suggerirei alcune seduti di ipnosi per cogliere queste importanti modifiche.

Dr. Alessandro Lizioli MD
Medico Spec. Malattie infettive e Psicologia clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, può un trauma cranico aver cambiato il mio modo percettivo? Se si è possibile per sempre?