Problemi di concentrazione e memoria

Salve a tutti. Come scritto già nel titolo il mio problema, che è diventato per me ormai insostenibile, è il fatto che sono profondamente distratta. Per quanto io mi concentri a non fare figuracce sul lavoro non posso fare a meno di fare cose che non stanno né in cielo né in terra e per questo vengo presa in giro. Ad esempio, sono capace di portare per mezz'ora la divisa al contrario senza accorgermene. Quando me lo fanno notare provo un senso incommensurabile di vergogna e soprattutto di odio e paura verso me stessa, mi sento un fenomeno da baraccone e inizio a pensare di non essere normale, perché una persona normale si renderebbe conto di portare un vestito al contrario, si guarderebbe..a me queste cose succedono di continuo e il senso di frustrazione è immenso. Il fatto che la gente mi prenda in giro lo vivo malissimo e associo tutti i miei fallimenti in campo sociale e sentimentale a questo mio essere 'anormale' e credo che nessuno si sognerebbe mai di avere una storia con me perché si vergognerebbe di me e del mio essere diversa, nessuno mi amerà mai perché sono strana e rincoglionita. A volte io stessa sento un senso di intorpidimento, come se fossi incantata e fatico veramente a sintonizzarmi con ciò che mi succede intorno, e vorrei sapere se questo potrebbe essere il preludio di malattie come l'Halzeimer. Inizio a perdere la voglia di vivere e ho il terrore di uscire di casa la mattina e di venire nuovamente giudicata.Grazie mille per avermi ascoltato.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Non può avere una demenza alla sua età.

Se questi episodi sono frequenti come dice potrebbe farli inquadrare da uno psichiatra per capire se sono sintomi di una patologia.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Dr. Giuseppe Quaranta Psichiatra 338 2 9
Gentile utente,

i sintomi da lei riportati non sono sintomi legati a un decadimento cognitivo, data anche la giovanissima età come già detto dal collega, ma sembrano essere un problema dell'attenzione/concentrazione che ha ridotto molto la sua autostima.
Ci sono molti disturbi psichiatrici, ad es. mi viene in mente l'ADHD, che possono dare questo tipo di problema. Deve rivolgersi a uno specialista per arrivare alla formulazione di un'eventuale diagnosi.

Dr. Giuseppe Quaranta
giuseppe.quarant@gmail.com