Utente cancellato
Gentili dottori

Per ossessioni mi è stato prescritto zoloft 100mg più 15 gocce di serenase e 5 mg di abilify.La dottoressa mi ha anche diagnosticato dismorfofobia. A vostro parere la cura che mi stata data è buona. Questi farmaci possono dare problemi di memoria e concentrazione? Quanto tempo devo aspettare prima di vedere i primi risultati ?

Grazie

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La terapia è quella possibile in una dismorfofobia, anche se i due abilify e serenase insieme non hanno molto senso, fanno più o meno la stessa cosa.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
412619

dal 2016
Qualcuno di questi farmaci dottori può dare aumento di peso o problemi di concentrazione?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Tra gli effetti collaterali dei farmaci è possibile che vi sia aumento di peso e riduzione della concentrazione.

L'associazione dei due antipsicotici in prima battuta non è clinicamente condivisibile.

Dr. F. S. Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
412619

dal 2016
Quindi non è possibile assumere due anti psicotici contemporaneamente?

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Chi ha detto che non sia "possibile" ? Lo sta già facendo...
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#7] dopo  
412619

dal 2016
Quindi posso andare tranquillo assumendo questi farmaci?

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Questa è un'altra domanda ancora. Mi scusi, ma abbiamo già fatto un commento sull'associazione. Cosa possiamo aggiungere ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Se ha una preoccupazione sulla prescrizione farebbe bene a chiarire con il suo curante.

Se fa domande per placare il suo stato d'ansia ed il suo conseguente disturbo eviti di farsi sovrastare dal disturbo.

https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#10] dopo  
412619

dal 2016
Scusate se vi pongo in altra domanda. La dottoressa mi ha prescritto il serenase l. Come agisce questo farmaco sul cervello? Come può essere utile nella dismorfofobia? Ho letto su internet che inibisce la dopamina questo cosa può causare?

[#11]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Agisce attenuando il meccanismo con cui un pensiero si forma in maniera acritica, senza richiedere né risentire di fattori esterni, se non come conferme di sé. Ne attenua anche la forza, l'invasività, anche se non è un delirio, e calma eventuali reazioni aggressive, non sempre.
E' uno dei farmaci che si usa nella dismorfofobia quando si tratta più di una convinzione che non di una paura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#12] dopo  
412619

dal 2016
Grazie dottore...è vero che a lungo andare da degenerare le funzioni cognitive...almeno questo c'è scritto su Wikipedia?

[#13]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

In questi giorni va di moda questo tema, deve essere uscito qualcosa che ha ottenuto molte letture, altrimenti non spiega l'esplosione di questo allarmismo.
Il problema è che chi lancia queste "bombe" mediatiche si disinteresse sempre di spiegare per quali problemi le cose vengono usate.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#14] dopo  
412619

dal 2016
Quindi non è vero quello che si dice? Che i neurolettici modificherebbero alcune parti del cervello?

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Su internet si dice qualunque cosa. Certo che modificano il cervello, altrimenti cosa li diamo a fare ? Se diamo farmaci contro l'infiammazione, modificano le cellule dell'infiammazione ? Se diamo farmaci per la tiroide, modificano la tiroide ? E così via.

Me perché questo sia visto come automaticamente dannoso è un mistero. Cioè uno ha, mettiamo conto, una dismorfofobia, e quindi si prova una cura. La cura cosa dovrebbe fare se non modificare la funzione che sta girando male, e come dovrebbe farlo se non agendo sul cervello ? E questo quindi significa che è un danno o un vantaggio ? E su questo punto molti restano perplessi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#16] dopo  
412619

dal 2016
La ringrazio dottore per il chiarimento. La dottoressa mi ha consigliato anche per combattere lo stress psicofisico del magnesio. Lo ritiene utile come aggiuntivo?

[#17] dopo  
412619

dal 2016
Inoltre dottore per un aumento di peso che mi ha dato lo zoloft con un aumento del senso di fame la dottoressa vorrebbe sostituirla con la fluvoxamina. Pensa che sia vincente l'abbinamento fluvoxamina-abilify-serenase?

[#18]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non saprei il senso medico della frase "combattere lo stress psicofisico col magnesio".

Ho già discusso dell'abbinamento abilify-serenase. Non siamo qui a fare previsioni, "vincente" non saprei cosa voglia dire. Ogni terapia è data per essere vincente.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#19] dopo  
412619

dal 2016
Grazie dottore. Per il mio disturbo considera più adatta la sertralina o la fluvoxamina?

[#20]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Il disturbo, se è doc, ha alcune cure tra cui non ce n'è una migliore. La cosa fondamentale sono le dosi. Lei assumeva ad esempio sertralina ma non a dose piena.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#21] dopo  
412619

dal 2016
Per caso l'abbinamento serenase-abilify può essere pericoloso?

[#22]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Perché ripete di nuovo questa domanda ? Non deve passare da un discorso all'altro, non finiamo più.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#23] dopo  
412619

dal 2016
Grazie per le risposte quindi servirebbe un dosaggio pieno dei farmaci antidepressivi?

[#24]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Servirebbe nel senso che mediamente sono quelle le dosi efficaci.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#25] dopo  
412619

dal 2016
Dottore ho letto su internet,su Wikipedia, che gli ssri causano resistenza al l'insulina e iperunsulinemia. È vero?