Utente
Egregi dottori, avrei bisogno di una consulenza neuropsichiatrica (o psichiatrica non so) per cura delle manifestazioni ansiose... e possibile sapere il nome di qualke specialista(preferibilmente nella mia provincia o qui vicino) dato che il mio medico di base mi ha prescritto una visita da questi specialisti, visto ke accuso insonnia,tremori,senso di freddo,perdita di peso, agitazione senso di cefalea,vertigini ke durano dall'inizio del mese a seguito di un attacco di panico aggiunto a forte stress....quale patologia potrebbe configurarsi??
Grazie di tutto!!!!!

[#1]  
Attivo dal 2006 al 2009
Ha controllato la tiroide?
saluti moschinialberto@medicitalia.it

[#2]  
Dr. Gianmaria Zita

24% attività
8% attualità
4% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
Gentile paziente,
sicuramente un check up completo del funzionamento della tiroide le potrebbe essere utile per escludere qualsiasi patologia correlata alla stessa.
Una volta escluse le cause organiche si dovrebbe procedere con una anamnesi completa della sua sintomatologia. Un disturbo d'ansia, con le caratteristiche di un disturbo da attacchi di panico potrebbe delinearsi come il disturbo più probabili. Questi disturbi sono curabili e regrediscono abbastanza in fretta. Ribadisco però l'importanza di una anamnesi completa che solo uno specialista può farle.
Cordiali saluti
dott. Gianmaria Zita

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Gentile utente,

non ho ben capito se il suo medico di medicina generale le ha prescritto direttamente una visita psichiatrica oppure degli accertamenti da fare.
Comunque, oltre il profilo tiroideo gia' suggerito sarebbe il caso di effettuare una routine ematologica, emocromo con formula, elettrocardiogramma e visita cardiologica.
Da alcuni sintomi che descrive pare ci sia un problema tiroideo ma ovviamente cio' deve essere confermato dagli esami clinici.
Dopo potra' rivolgersi ad uno psichiatra per inserire una adeguata terapia in caso di negativita' degli esami menzionati.

Cordiali Saluti
Dr. F.S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4]  
Attivo dal 2005 al 2011
Gentile Signore,
escluderei anch'io eventuali implicazioni organiche inerenti il profilo tiroideo e la situazione cardiologica. In caso di esito negativo allora è consigliabile rivolgersi ad uno specialista psichiatra che il suo medico generico potrà meglio di tutti consigliarle.

Cordiali saluti
Dott. Valerio Giannattasio

http://www.luoghidellamente.it

[#5]  
Dr. Silvio Presta

28% attività
0% attualità
4% socialità
SERRAVALLE PISTOIESE (PT)
FOLLONICA (GR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Se lo desidera, può rivolgersi alla Prof.ssa Liliana Dell'Osso, Ordinario di Psichiatria dell'Università di Pisa, che ogni 15-20 giorni visita a Bari.
Cari Saluti
Silvio Presta
Silvio Presta