Ansia forte e nervosismo!

Salve,
Ho gia avuto alcune rispote, ma voglio aggiornare la mia situazione.
Ho 36 anni e con problemi familiari e disoccupato da tempo, nel 2012 si ampiano di molto i problemi che ho sempre avuto, cardiopalmo, ansia, attacchi di ansia, sbandamenti e impossibilità di guidare se non per piccolissimi spostamenti. dal 2013 iniziai con paroxetina 20 mg e la situazione era migliorata molto, all'inizio della terapia avevo solo sbadigli come sintomo, poi nel marzo 2015 inizio lo scalare e finisco a giuno. i primi 2 mesi avevo gli effetti collaterali, poi calmati, ma per via sempre di problemi e lavoro si sono ripresentati da dicembre 2015 fino ad oggi. tutti gli esami sono ok ho solo un lieve prolasso mitralico e il pectus excavatum forse lieve (il medico non mi ha detto nulla di strano). Ora da 1 mese il cardiopalmo si è calmato un pò da solo ma ho sempre una forte ansia che va e viene e l'auto non la guido più (ma vorrei). A volte la sera a letto mi capita (stanotte terribile) che i muscoli della testa siano tiratissimi come il collo e anche le narici si chiudo, mi sarò addormentato male verso le 3 di notte, molto brutto.
Ma gia mi sono rivolto allo psichiatra della asl di competenza e con una visita tra psicologa e psichiatra mi è stata data sertalina 0,25mg la prima sett e poi 50mg... e poi sedute con psicologo, so che è un ssri e che ci vuole tempo , ho gia sperimentato il sereupin, ma questa mattina alla prima pasticca, gia ero nevrotico, mi è salita un'ansia forte con forte sudorazioni delle mani e capogiri. son dovuto tornare a casa e per strada mentre camminavo mi sentivo molto molle, verso pranzo avevo 130/92 di pressione con senzazione di svenimento. Adesso ho questa testa strana mi sento tirare la parte sinistra della testa da dietro la nuca (tutta) a davanti fin dentro al naso. la parte destra la sento un pò più normale e sempre le mani sudate.
Mi ha dato al bisogno anche xanax rp 0,50 che non ho mai preso. in questi mesi ho preso 4/5 volte 5-10gocce di lexotan al bisogno. stamane era più capogiri e ansia e ho preso qualche goccia di lexotan ma non hanno fatto nulla, ansi temevo un collasso.
Questa senzazione strana alla testa mi preoccupa, perchè se sto sul ciscino mi sento tirare mi devo alzare velocemente con annesso spavento. Io credo sia ansia e esaurimento nervoso, sono tutto tirato mi sento un nervo teso che al primo problema scatta.
La sertralina è ok come terapia? pareri sui sintomi?
Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 990 63
La sertralina necessita dei tempi di risposta previsti per cui deve attendere almeno 4 settimane a dose piena.

Se è stata introdotta anche la benzodiazepina dovrebbe seguire le indicazioni ricevute.

Dr. F. S. Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, questa notte insonnia totale con piccoli battiti all'orecchio destro, movimenti intestinali, verso le 7 nausea e palpitazioni, mi sono alzato alle 8.30 con tremori, nausea, ansia forte, senso di svenimento, pressione leggermente alta 140/93... ovviamente sono dovuto rimanere a casa. Ho detto STOP , cosi alle 4 settimane non ci arrivo proprio i sintomi sono troppo invalidanti e controproducenti.
Mi rimane la psicoterapia

[#3]
dopo
Utente
Utente
Aggiorno il mio stato, sabato mattina dopo un ansia incredibile, sudorazione forte e giramenti di testa mi è preso un attacco di panico con 150-160battiti e con tremori forti in tutto il corpo. ho chiamato il medico e secondo lui potrebbe essere che sono intollerante alla sertralina. mi ha dato qualche goccia di lexotan e lentamente mi sono calmato, ma l'ansia c'era sempre per tutto il giorno. tra l'altro (mangiando) ho perso anche 1.5kg e da 65kg sono a 63,5...
domenica e oggi lunedi idem, la mattina è ancora molto tragica, non posso uscire di casa. quetsa mattina anche 6-7gocce di lexotan e or sto un pò meglio, ho dormito un pò di più anche se appena prendo sonno mi risveglio di colpo impaurito.
sempre secondo il medico di base ( la psichiatra ancora non è rintracciabile) dovrei riprendere il sereupin, ma sono molto indeciso perchè ho avuto parecchi effetti da sospensione!
Sarà il caso di riprovare con sertralina ad un dosaggio più basso , iniziare con 1/4 di pasticca e associare xanax rp 0,50 che io prima non avevo preso??

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto