Segue assunzione brintellix

Buongiorno,
ho continuato a prendere Brintellix 10mg. - ma con 5 non vedo differenza - , dopo continue giornate di angoscia (per me è qualcosa di diverso da ansia), notti passate praticamente in bianco, disturbi dispnoici di cui ho già accennato in altri post e per ultimo una follicolite più che fastidiosa e talvolta dolorosa, decido di abbandonare definitivamente.
Al momento non ho riferimenti a cui rivolgermi; la mia sensazione è di trovarmi con tutte le armi spuntate. Non è per nulla gradevole perché sto male e continuo a star male per più motivi, non solo propriamente depressivi. Faccio i conti con elementi di me al presente e aspetti e risposte date in passato e in sincerità trovo molti tratti che mi fanno pensare a un'impronta borderline: senso di vuoto, abbandono, collera e anche se propriamente non messi in atto ostilità e volontà di annientamento, per la verità l'ostilità e' stata anche agita.
Sarà banale a dirsi ma non so che fare, e mi riferisco alla situazione complessiva, compresi farmaci che non funzionano o che non sono tollerati. E intanto mi sento in affanno senza trovare una sia pur piccola sosta.
Grazie e cordiali saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.8k 992 63
Il dosaggio risulta essere basso e questo può essere uno dei motivi dei suoi sintomi.

Come già indicato è opportuno far considerare altre strade terapeutiche.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

I disturbi di personalità si verificano in caso di alterazioni di pensiero e di comportamento nei tratti della persona: classificazione e caratteristiche dei vari disturbi.

Leggi tutto