Utente cancellato
Gentili dottori,
Mi capita ogni tanto di svegliarmi durante la notte e non capire dove mi trovo. Durante questa fase, accendo luci, cerco punti di riconoscimento per capire dove sono ma non lo realizzo e sento una sensazione di paura mista a nausea con una specie di pesantezza allo stomaco..
Quando ero adolescente mi capitava anche altre volte e mi alzavo dal letto in cerca di interruttori della luce e se non li trovavo chiamavo urlando mia madre. Se può essere utile fino a quattordici anni ho fatto la pipì a letto .
Ma di cosa si tratta? Grazie e cordiali saluti

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il problema è la nausea che accompagna questa sensazione.

Parli con il suo medico di base.

Probabilmente deve sottoporsi ad alcuni accertamenti.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
185169

dal 2019
Si ma tutto il resto a cosa è imputabile? Se ne parlo col medico di base mi prende poco sul serio

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Inizi con il richiedere degli approfondimenti relativi a queste sensazioni.

Se il suo medico non prende in considerazione la cosa lo cambi.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
185169

dal 2019
Va bene, ma vorrei capire di cosa si tratta , anche sommariamente. Che devo fare degli approfondimenti ed eventualmente andare da uno specialista, lo avevo capito anche da solo.
Ed in tal caso, magari, vorrei capire di quali approfondimenti/accertamenti si parla.
Grazie

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Sommariamente deve farsi visitare da uno specialista per capire se vi siano patologie responsabili di questo quadro clinico oppure è una questione legata a fenomeni ansiosi.

La diagnosi differenziale è possibile solo con visita diretta.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139