x

x

Qualche hanno fa ho avuto un extrasistole e per me è stato un trauma xk ero molto piccola e non

Come faccio a combattere l'ansia??
Molte volte penso anche alla morte perché ho paura della.morte ho paura di non svegliarmi il mattino ho paura di morire dinfarto o cose del genere ho sempre pensieri negativi anche quando mi fa male qualcosa di piccolo penso subito in negativo per esempio quando mi fa male il braccio sinistro o fatico a respirare penso che.sto x morire dinfarto. Soffro da qualche hanno di attacchi di panico. E ho una visione del mio futuro negativa non.riesco a godermi la vita come dovrei fare perché penso costantemente alla morte penso tra me e me che non vale nemmeno la pena di essere felice se.un giorno non ci saremo.più. voglio davvero tanto non pensarci perché ho solo 17 anni e voglio viveri la vita. I dottori spesso mi hanno consigliato di fare delle sedute dallo psicologo ma.x questioni economiche i miei non mi ci hanno portato per e per colpa dei "miei pensieri negativi" sto sempre male. L'ultima volta che ho letto i sintomi da infarto su internet sono stata male.perché è diventata.una fissazione ormai ho letto che ti fa male il petto o il braccio sinistro infatti da qula volta casualmente mi. Fa sempre me oppure quando mi fa male per altro io pensandoci peggioro le cose.. non voglio pensare a certe cose soni ancora giovane e sono già troppo stressata per avere 17 anni. Non so davvero come fare a togliermi questa chiamiamola fobia della.morte o dinfarto associo tutti i miei malori a qualcosa di grave. Spero che qualcuno mi posa autare
Ps. Qualche hanno fa ho avuto un extrasistole e per me è stato un trauma xk ero molto piccola e non capivo cosa fosse avevo solo 11 anni da allora la mia vita è diventata un interno pensavo sempre di avere qualche malattia al cuore o di norire dinfarto solo chebi dottori pur dicendomi che stavo bene io continuavo a pensare che un giorno sarei morta di nfarto solo xk mi erano successe quelle cose da li comincai anche a soffrire di tachicardia ansia ero sempre stressata attacchi di panico e le mie condizioni di salute peggioravano solo xk io ero la colpevole xk pensavo solo in peggio e automaticamente stavo male. Vorrei che qualcuno davvero mi aiutasse a vedere la vita in.un altro punto di vista non voglio avere sempre in mente la morte HO SOLO 17 anni. Ah dimenticavo mi capita a volte di essere felice e di pensare "cosa me.ne.frega tanto tutti un gt moriremo e sto bene sono felice a vplte invece penso in.negativo e mi deprimo molto. Qualche volta ho pensato anche a tagliarmi perché avevo questa convinzione di morire giovane. Tutte cose.che mi creavo io senza nessun motivo.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Gentile utente,

La visita psichiatrica è intanto un modo per chiarire se ha una sindrome nota, di cui Lei riferisce magari la parte ansiosa ma non altre, che sono meglio definibili ad una osservazione esterna o in base alla raccolta di informazioni sulla sua storia personale e familiare (nel senso di eventuali precedenti psichiatrici in famiglia).

Quindi questo è il consiglio, di farsi valutare, prima di iniziare un intervento di qualsiasi tipo.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi secondo lei quale il mio problema? Cosa devo fare per migliorare le cose?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.9k 927 271
Gentile utente,

Una visita psichiatrica

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto