Anoressia

Buonasera,
Ho 26 anni e da più di 10 soffro di anoressia nervosa con tutte le conseguenze ad essa legate (osteoporosi, osteopenia, amenorrea, debolezza fisica, dolori ossei e articolari, fitte intercostali...).
Tutt'ora svolgo visite psicologiche e talvolta mediche nonostante sia passata da 32 kg a 41 kg in un anno. Purtroppo però la debolezza e la stanchezza sono ancora molto evidenti così come i dolori ossei legati alla situazione piuttosto grave di osteoporosi. Inoltre, a causa della mancanza del ciclo da più di 10 anni, sento molto anche i sintomi della menopausa come le tremende vampate di calore.
Volevo sapere se è possibile in questo caso richiedere l'accesso alle categorie protette.
Grazie.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Gentile utente,

Intende se ha i requisiti per ottenerlo (chiederlo non prevede requisiti) ? Sì, l'anoressia nervosa è una malattia riconosciuta, e in più ha segni esteriori riconoscibili.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

L'osteoporosi è una malattia dell'apparato scheletrico che provoca il deterioramento delle ossa. Come si riconosce, quali sono i fattori di rischio e come si cura?

Leggi tutto