x

x

Benzodiazepine e somatizzazioni

Buongiorno Dottori,
innanzitutto Buon Natale e Buone Feste!

Chiedo il vostro consiglio su una prescrizione fattami dal mio psichiatra. Soffro di un disturbo somatoforme. Ho somatizzazioni prevalentemente allo stomaco (nausea e mal di stomaco). Sono in terapia da parecchio tempo con lansoprazolo ma non ci sono stati miglioramenti. Ho tentato Levopraid, Peridon e Plasil ma non mi hanno dato sollievo. Allora il mio dottore mi ha detto di passare alle benzodiazepine (sono già in terapia con 150 mg di Zoloft). Mi ha detto di provare o lo Xanax o il Rivotril, perchè entrambi ha detto vanno bene per l'ansia. La differenza è nel numero di somministrazioni giornaliere che è inferiore per il Rivotril. Prima di provarli così a tentativi, vorrei sapere da Voi: quale può essere il più indicato per le somatizzazioni?
Rispondetemi per cortesia.

Grazie mille
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Le benzodiazepine in generale non hanno indicazione nelle somatizzazioni.

In assenza di un beneficio terapeutico con l'attuale terapia deve far pensare ad una variazione.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dott. Ruggiero grazie per la risposta il giorno di Natale.
Quali farmaci hanno indicazioni per le somatizzazioni, in particolare allo stomaco?

Grazie.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Gli antidepressivi.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Io già li sto prendendo: 150 mg di sertralina e 60 mg di mirtazapina. Non sono sufficienti?
Secondo lei potrebbe essere indicata l'amitriptilina a bassi dosaggi (10-25 mg) per questo problema di somatizzazione?

Grazie.
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Se non vanno bene questi che assume per i suoi sintomi, la terapia va cambiata ma la decisione spetta a chi la visita direttamente.