Utente 456XXX
Cari dottori,è un pò imbarazzante ma quando mi masturbo oppure anche prima quando mi eccito il battito del cuore si fa sempre più inteso finche non lo sento proprio FORTE e batte irregolare cioè..sento un battto piu forte e poi una piccola pausa e ne fa 2 più veloci e cosi via..e un problema cardiaco? Secondo voi può questo portare ad un infarto perchè lo sento veramente forte e mi manca anche il respiro io ho fatto ecg..analisi sangue,tiroide ma niente tutto negativo..grazie per la risposta!!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono banali extrasistoli
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 456XXX

La ringrazio dottore,un'altra cosa e che durante la giornata a volte mi succede che il cuore mi batta irregolare e li non riesco a respirare bene e mi senti anche un po male,tipi adesso ho bevuto un'pò d'acqua e sentivo il cuore che batteva forte e a tratti..io ho fatto l'holter 2 settimane fa..la mia domanda e se e possibile che un aritmia si sviluppi dopo (lo so che e una cosa stupida)
Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Che significa che una aritmia si sviluppi dopo?
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 456XXX

Come dire quando avevo l'holter adosso mi batteva il cuorr forte dorante giornata ce lo sentivo..e non e uscito nulla solo una tachicardia da ansia..e adessi nel corso della giornata avverto come se mi stesse per vibbrare/battere irregolarmente il cuore e a volte tocci e mi sembra un po irregolare fa dei battiti piu veloci e dopo subito torna normale..in quei momenti mi sembra anche di non riuscire a respirare bene

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
si curi l'ansia, da uno psichiatra e non da un cardiologo
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 456XXX

Va bene dottore si che e un problema ansioso però un'ultima cosa..quando sto fuori e vado in bici oppure a piedi a volte mi si comprime il petto ce sento un'opressione che mi fa respirare faticamente e quando.sto in bici e faccio un po di sforzo il cuore mi batte veloce e forte pero respiro difficilmente cosa puo essere secondo lei?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la fatica...
semplicemente la fatica
lei sottopone il cuore ad uno sforzo enorme
pensa che sia intelligente?

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 456XXX

Ma no dottire intendo che anche solo andando senza fare fattica oppure anche quando vado a piedi a volte mi si accelera il cuore..cosi a caso non saprei e poi mi vengono dei.rutti cosi a caso come se avessi aria nello stomaco come dire mi si accelera in modo strano e come se respirassi a fatica..ho paura che sia un aritmia del cuore so che e una cosa stupida ma le sensazioni sono cosi vieritiere grazie ancora..

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente
I ...tutti come dice lei ... non sono di origine cardiaca
Posti il suo quesito in "ruttologia"

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 456XXX

Dottore un'ulitma cosa e una risposta seria..dopo una passegiata in bici quando torno a casa il cuore rallenta ovviamente però dopo un po il cuore accelera d'immproviso batte velocemente ma non forte e sento un'opressione dentro il petto non e un'aritmia ultima risposta la ringrazio

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Morirà
Non so quando ma capiterà

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 456XXX

Non può essere più serio che cazzo

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Egregio utente
Io sono serio con le persone serie e non con delle persone come lei
E se usa ancora il turpiloquio le faccio cincellare L account
Se lei è un paziente psichiatrico di deve fare curare dagli psichiatri
È con quei modi volgari si rivolga a sua madre
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza