Utente 459XXX

Salve spiego la mia situazione! Martedì scorso feci 4 tiri di marijuana (nella mia vita credo di aver fumato marijuana 3/4 volte senza problemi) poco dopo quello che feci il cuore arrivo a 150 bpm (misurati dal mio orologio) nel momento pensavo di svenire in malo modo allora tornai a casa!

Il giorno dopo avevo la pressione leggermente più alta, tachicardia da fermo, facevo molta fatica a concentrarmi, lo sguardo mi si incantava spesso e molte molte paranoie!

Inoltre lo sguardo tendeva a perdersi nel vuoto insieme alla mente e il tempo mi passava velocemente e la testa la sentivo proprio stanca con un bisogno di dormire molto presente!

Oggi sto meglio: tachicardia passata, pressione quasi del tutto in ordine, quella sensazione di stordimento che mi rendeva le giornate invivibili é diminuita, ma continuo a perdere concentrazione ogni tanto e quanto invece cerco di concentrami per qualcosa faccio fatica!

Soprattutto ho degli stati d'ansia che prima d'ora non ho mai avuto!

Come da vostro consiglio ho fatto tutti gli esami riguardante il cuore e pressione e vanno bene e in più lo psichiatra che mi ha visto ha detto che é un effetto che lascia la marijuana è che non si può sapere quando passerà! Ma che devo stare tranquillo!

Ho raccontato a lui che ho dei vuoti di memoria che più che altro mi intaccano la memoria a breve termine! Posso confermare che in quello che ho fumato c'era solo marijuana perché le altre 3 persone che erano con me non sono state male!

É bruttissimo sentire ancora ogni tanto il senso di stordimento e comunque avere spesso mal di testa nei luoghi affollati (che prima non avevo) è un fastidio maggiore alla luce forte ma soprattutto questi vuoti di memoria che mi danno particolarmente fastidio!

La cosa dunque che chiedo é: avete avuto casi simili al mio? Quanto tempo é durato? Io ho trovato girovagando per il web dei casi dove a distanza di due anni sentono ancora qualche strascico (indipendentemente da se avesse fumato una volta o per più anni!)

Ovviamente io non fumerò mai ma questo credo sia chiaro! Chiedo supporto a voi che probabilmente avrete avuto casi similari che quindi potete sapermi aiutare in un modo più specifico!

La paura che per una cavolata del genere possa essermi rovinato la vita é tanta. Fatemi Qualsiasi domanda senza problemi!

Grazie mille!!

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente 459XXX

Ha avuto altri pazienti nella stessa situazione?

Grazie