Utente 192XXX
Salve gentilissimi medici!
Alla mia ragazza è stato diagnosticato il disturbo di personalità borderline dallo psichiatra che l’ha in cura.
Come terapia farmacologica prende:una compressa di depakin chrono 300mg
(il dosaggio plasmatico per l’acido valproico va bene) e una compressa di abilify 10mg.
Volevo porvi due domande.
-Il depakin chrono lo sta prendendo alla stessa quantità da un mese esatto,ma ancora riferisce che ha cambiamenti di umore e li noto anch’io.Quindi,il fatto che il depakin chrono non gli faccia molto effetto,pur essendo nel giusto range terapeutico e prendendolo da un mese,significa che tale medicinale va cambiato con un altro stabilizzatore di umore?
-Dopo che prende abilify,mi riferisce che gli si offusca di molto la vista,e questo offuscamento gli dura fino a quattro ore nell’arco di una giornata.Quindi,contando che prende abilify esattamente da una settimana,volevo chiedervi se questo effetto collaterale scomparirà tra qualche settimana o se rimarrà per tutta la durata di utilizzo del farmaco?E se rimarrà,sarebbe dunque logico cambiare antipsicotico?

Vi ringrazio per la disponibilità e le vostre future risposte!
Saluti!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Primariamente va indicato che lei sta facendo domande cliniche per terza persona, per cui qualsiasi cambiamento sarà eventualmente deciso dai curanti sulla base di ciò che questa persona riporterà in visita.

Una considerazione da fare invece è l'età fertile della sua fidanzata per cui il depakin dovrebbe essere utilizzato con attenzione per rischi teratogeni.

Per cui dovete avere rapporti protetti.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 192XXX

Salve dott.Ruggiero e grazie per la sua tempestiva risposta!
Sì comunque,sto scrivendo per conto e su consiglio della mia ragazza,che si ritrova tra l'essere preoccupata per questa terapia e il voler buttare via tutte le medicine e non andare più dallo psichiatra!
La visita la abbiamo l'8 novembre in quanto il nostro psichiatra si è assentato per gravi problemi di famiglia,e quindi risulta anche irreperibile.
Quindi volevo chiederle se secondo la sua esperienza clinica,in linea generale,sarebbe più logico cambiare stabilizzatore,e se la visione offuscata gli passerà nel tempo con abilify alla solita dose!
Ovviamente prenderemo le sue risposte solo a titolo informativo e consapevoli della loro generalità,non avendo Lei visitato di persona la mia ragazza,e richiederemo le stesse cose in sede di visita!

La ringrazio nuovamente,anche per l'informazione sui rischi teratogeni associati al depakin chrono!

[#3] dopo  
Utente 192XXX

Qualcuno mi potrebbe gentilmente rispondere?Anche solo per sapere se la vista offuscata rimarrà o passerà!Grazie ancora!

[#4] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Non si può stabilire da qui quale possa essere il corretto approccio terapeutico
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it