Utente 303XXX
Buongiorno, da lunedì scorso vivo nel terrore di non dormire! Proprio lunedì notte non ho chiuso occhio, poi martedì ho dormito un poco con Minias 10 e Halcion 125; mercoledì di nuovo insonne nonostante Minias e Halcion; giovedì cambio di terapia con Tavor 1 alle 19 + En 12 Gtt alle 22,30 e sonno ininterrotto per 7 ore; venerdì sempre Tavor 1 alle 19 + En 12 Gtt alle 22,30 + Minias 10 gtt e sonno per 5 ore; Sabato e domenica idem, poi, ieri sera, nonostante gli stessi farmaci notte completamente insonne! Tuttavia, prima di andare a letto, ho avuto modo di rileggere su internet le informazioni sull'insonnia fatale familiare e, purtroppo, anche su quella non familiare (che comunque dicono essere rarissima) e, da ipocondriaco che sono, mi sono ben ben spaventato al punto di piangere prima di andare a letto. Questa mattina poi, verso le 5, ho avuto una forte crisi di paura con rabbia (ho scaraventato giù dal comodino bicchiere e sveglia e dato pugni sul cuscino) e successivo pianto prolungato. So bene che, dati i miei trascorsi di ansia, devo rivolgermi direttamente ad uno specialista e, per questo, ho già un appuntamento per la prossima settimana, ma il tempo è ancora lungo e la mia paura continua a salire.... Ho paura di non dormire più e di avere l'insonnia fatale!!! Potrebbe essere? Grazie per l'aiuto che potrete darmi.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Appunto, come è tipico di una condizione ansiosa, non può fare a meno di chiudere il consulto con il suo sintomo, che in questo caso è una domanda, ovviamente non da trattare come tale.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non pensi a cose assolutamente improbabili!
L'associazioni che lei fa con varie benzodiazepine non hanno senso. In attesa dello specialista sicuramente il suo medico di base potrà aiutarla.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#3] dopo  
Utente 303XXX

Per il Dott. Pacini,
mi perdoni ma non ho capito la sua risposta...secondo Lei si tratterebbe solo di ansia senza che c'entri l'insonnia fatale?
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Capisco che non può fare a meno di concentrarsi sulla sua domanda, ma il concetto è il seguente: il sintomo che esprime è la preoccupazione, si curi per quella.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it