Utente cancellato
Buongiorno,
come già indicato in un precedente consulto soffro molto di rabbia, per lo più repressa.
La mia domanda è: ci sono dei farmaci che possono intervenire per attutire queste reazioni e tutto ciò che ne consegue? I pareri che ho avuto da chi mi segue di persona sono molto discordanti tra loro, e ciò non fa altro che alimentare la mia confusione. Se foste così gentili da offrirmi un parere in merito ve ne sarei grato.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
“Rabbia repressa” non è una entità diagnostica trattabile.

Ciò che va trattato è relativo a determinati sintomi nell’ambito di una corretta diagnosi psichiatrica.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
454066

dal 2018
Ma al di la della diagnosi che viene fatta, come può essere, se lo può essere, trattata la rabbia? Repressa o no che sia.
Grazie