Utente 406XXX
Gentili Dottori , dopo interruzione cura con zoloft 50 mg per sindrome ansio- depressiva il 1 marzo 2018 dopo 1 mese sono tornati tutti i sintomi di prima e questa volta peggiorati.Con il curante abbiamo deciso di aspettare in caso fosse asstinenza da zoloft.Verso fine aprile e entrata anche insonia .Dal 8 giugno consultandomi con il mio medico mi ha detto di prendere 16 gtt xanax solo la sera per dormire .Cosi riuscivo a dormire qualche ora anche se alle 7 preciso sono sempre sveglio e non posso dormire perche inizia la sudorazione e ansia.Dato che la situazione non migliorava il 3 luglio di comune accordo ho iniziato di nuovo lo zoloft molto lentamente.2 settimane 10 gtt.1 settimana 20 gtt e 1 settimana 30 gtt. Ma fino a qui solo efetti indesiderati molto peggiori della prima volta e nessun segno di miglioramento.Il 3 agosto decidiamo di alzare a 40 gtt e aspettare ma ad oggi sono 5 settimane e non si vedono miglioramenti degni di nota .Continua l' insonia e ora prendo 23 gtt di xanax che ormai quasi non fa piu efetto.L'ansia e la tristezza sono intermittenti con un miglioramento la sera .Ho quasi sempre sonno ma non posso dormire perche appena provo comincio a sudare segno evidente di ansia.La mia domanda e come mai lo zoloft non funziona piu come la prima volta ? Vi ringrazio per la vostra cortesia

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente, vi sono due possibilità per verificare l'efficacia degli antidepressivi SSRI nel suo caso: cambiare molecola o assumere la Sertralina in compresse come prima, considerato che la posologia va da 50 mg ad un massimo di 200 mg,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Gentile Dr.Nicolazzo, dal 25 agosto sto prendendo le compresse da 50 mg anziche le 40 gtt del.formato liquido che corrispondono a sempre a 50 mg.Purtroppo noto che molte volte ho diarrea che forse e causata dallo zoloft.Premetto che la prima volta mi sono curato sempre con zoloft 50 mg compresse da maggio 2016 fino al 1 novembre 2017 dove e stato deciso di abbassare gradualmente ( novembre 20 gtt.dicembre e gennaio 10 gtt , febbraio 5 gtt fino a interruzione il1 marzo 2018.

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
non ha fatto presente che attualmente assume la formulazione in compresse, non dice perché nel novembre 2017 ha iniziato a sospendere la cura ( guarigione, remissione, effetti collaterali ).
Detto questo se un farmaco provoca effetti indesiderati, come le ho già detto, può essere cambiato con un altro farmaco della stessa classe o di classe diversa.
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#4] dopo  
Utente 406XXX

Ha pienamente ragione.Descrivo i dettagli.Prendo le compresse da poco e la prima volta (2 anni fa) che le ho usato in continuativo non avevo nessun effetto collaterale come la diarrea .Abbiamo deciso con il curante di interrompere gradualmete la cura per una remissione.La cosa che mi lascia un po perplesso e che la prima volta la stessa cura ha dato efetti positivi gradualmente gia dalla 3 settimana ed e strano che se ha funzionato la prima volta in teoria dovrebbe farlo anche questa volta.Intanto la ringrazio per il tempo che mi dedica.

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
nel riprendere una terapia di questo tipo è normale ricominciare con il farmaco che ha utilizzato in precedenza, ma può succedere che per vari motivi si debba usarne un altro; se l'unico effetto indesiderato è la diarrea ne andrebbe esclusa qualsiasi altra causa,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#6] dopo  
Utente 406XXX

La ringrazio per la sua risposta.Nelle prime settimane della ripresa del farmaco anche se molto gradualmente ho sentito un leggero aumento dell ansia e altri effetti transitori tipo nausea etc.Ho cercato di tamponare solo alcune volte con xanax tranne che per le 20 gtt che prendo regolarmente la sera per dormire 8 di giugno.Man mano che sono entrato nella dose di 50 mg alcuni effetti si sono affievoliti.1 settimana fa avevo una gastroenterite durato 3 giorni .Speravo che dopo la 3 settimana a dose 50 almeno potevo avere un miglioramento almeno dell'umore come nella prima volta.Sto gia a 50mg dal 3 agosto e la cosa mi butta un po giu.So che di solito a dose minima efficace ci vogliono dalle 4 a 6 settimane.Grazie ancora

[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
una gastroenterite virale per esempio determina una modifica della farmacocinetica di un farmaco come la Sertralina potendo ridurne l'assorbimento, il tutto pertanto va rivalutato dopo la risoluzione completa dell'episodio, resta il fatto che 50 mg è la dose minima.
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#8] dopo  
Utente 406XXX

Gentilissimi, torno a chiedervi un parere.Dal 3 luglio ho iniziato di nuovo gradualmente lo zoloft.2 settimane 10 gtt,1 sett 20 gtt, 1 sett 30 gtt.poi dal 3 agosto 40 gtt poi il 25 agosto passato a compressa da 50 mg fino a oggi.sono quasi 6 settimane a 50mg e non ci sono migloramenti degni di nota.La sera prendo 23 gtt xanax per dormire .E.normale che non fa effetto ancora? Grazie