Utente 516XXX
Buongiorno sto assumendo Xanax 025 alla mattina e una compressa di 050 la sera da gennaio per l.ansia. il 4 maggio devo andare a fare l'esame del sangue completi emocromo Ferro completo reni e fegato e urine complete volevo sapere assumendo lo Xanax gli esami del.sangue si alterano? Se s sballano quanti giorni prima devo sospenderlo ovviamente lo sospendo gradualmente con un parere della mia dottoressa.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Non sono attese alterazioni di quegli esami. Lei non cita esami tossicologici per la ricerca dello xanax, ma solo esami generici di vari parametri.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Ok quindi nn si altera nessun valore di quelli che gli o elencato?

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Mi scusi, ma se nessuno le ha detto niente in proposito, e citava appunto la sua dottoressa, perché dovrebbe esserci questo problema ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 516XXX

Adesso le spiego il perché perché due anni fa ho sempre assumendo Xanax Ho fatto gli esami del sangue prendendo sempre una pastiglia da 025 Anzi nel 2016 prendevo anche una pastiglia sempre 0 25 alla sera e ho fatto gli esami del sangue me li sono trovati dei valori sballati adesso non mi ricordo quale Ma di poco, e la presenza di batteri nelle urine e non so se era dovuto a xanax o se avevo qualcosa io Anche perché il dottore non mi aveva dato nessuna cura poi ho rifatto gli esami nel 2018 a ottobre ed erano a posto le urine e Xanax non lo prendevo

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se non ricorda di che valori parliamo, il discorso è oscuro. Per il resto, che un'infezione urinaria dopo un po' non ci sia più, non mi pare cosa strana.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 516XXX

Esami 2016 cn assunzione d xabax.Monociti sn fuori d pochissimo mezzo punto.e i granulociti neotrofili sono bassi 38,8 il valore parte da 40. I leucociti alti nelle urine valore 43 e presenza d batteri e cellule d sfaldamento 48

[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Benissimo, ma chi le ha detto che questi valori dovessero dipendere dallo xanax, visto che peraltro c'era un'infezione urinaria ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 516XXX

I valori che gli o citato erano sballati pensavo fosse dovuto allo Xanax oltre ai batteri nelle urine.

[#9] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quindi nessuno glielo ha indicato, era un suo libero pensiero.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 516XXX

Esatto

[#11] dopo  
Utente 516XXX

Una domanda magari anche stupida.il zircombi interferisce cn gli esami del sangue?

[#12] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Guardi, mi par di capire che sia un po' una preoccupazione che le ritorna su varie cose. Gli esami del sangue non significa niente, se non si precisa di cosa stiamo parlando, dopo di che se le prescrivono esami, il medico di solito le chiede se sta prendendo o meno farmaci, se sa che certi parametri possono essere influenzati, per lo stesso principio per cui a volte si chiede di fare gli esami a digiuno.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it