Utente 518XXX
Salve,stavo seguendo una cura per la depressione,keryne e brioplus due volte al giorno e il laroxyl 8 gocce la sera, per 22 giorni,i sintomi erano un pò regrediti,minore confusione mentale,minore cefalea tensiva,minore ansia e problemi intestinali,alitri sintomi come difficoltà di concentrazione e memoria,sensazione del cervello atrofizzato,disorientamento,difficoltà a elaborare pensieri ed esprimerli,difficoltà a capire il linguaggio altrui,non sono migliorati,quindi ieri il mio psichiatra mi ha detto di prendere il laroxyl 7 gocce la sera,mi ha tolto il keryne e il brioplus, e mi ha detto di prendere zoloft mezza compressa dopo pranzo,aumentando ogni 5 giorni fino ad arrivare una compressa e mezza,compendium 8 gocce la mattina e la sera e resilient,mezza compressa la mattina,per un mese,ma se molti sintomi erano regrediti,perchè non mi ha fatto continuare la cura precedente,aggiungendomi altri 3 psicofarmaci?

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
evidentemente lo psichiatra ha valutato la presenza dei sintomi da lei elencati come necessatanti di una sostanziale modifica della terapia,

Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2] dopo  
Utente 518XXX

Grazie per la risposta,ma i sintomi che mi sono rimasti,non potrebbero essere effetti collaterali del laroxyl(difficoltà di concentrazione e memoria,sensazione del cervello atrofizzato,disorientamento,difficoltà a elaborare pensieri ed esprimerli,difficoltà a capire il linguaggio altrui,)?

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
8 gocce di Amitriptilina non possono determinare effetti collaterali decisamente atipici ( i sintomi da lei riferiti ) in un soggetto giovane in buono stato generale dal peso superiore a 85 kg.
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta