Utente 510XXX
Salve dottori vi scrivo poichè sto passando un brutto periodo in cui ho una grave mancanza di motivazione e anche un anedonia cioè il sesso per esempio non è più eccitante come prima ho meno libido tutto e anche presento un certo nervosismo e stanchezza. Ora io sono andato mesi fa da uno psichiatra perchè mi vedevo brutto e un'altra serie di cose e non vivevo più bene. Sto prendendo il latuda lurasidone 37 mg. Il fatto è che per esempio adesso la mia ossesione per il mio aspetto fisico è passato ma non riesco a trovare gratificazione quando mi guardo allo specchio non come prima e me ne sto chiuso in casa a non fare niente se non guardare video di youtube e cartoni animati le volte che esco lo faccio per evitare di isolarmi. Ora mi sto chiedendo tutti questi sintomi non sono quelli tipici che preanunciano la schizofrenia ho letto che gli schizofrenici non provano affetto o piacere e hanno mancanza di motivazione. Ho pensato fosse anche il farmaco ad avermi fatto questo. Volevo sapere poi se questa mancanza di motivazione e tutto il resto fossero cronici e non si potesse tornare indietro

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Vedo dalla storia che continua a porre domande su questioni varie, sempre con la stessa modalità.
Intanto, avrà avuto una diagnosi. Partirei da quella.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Non ho ricevuto diagnosi mi hanno detto che non l'ho hanno fatto per non etichettarmi dato che sono molto giovane e posso guarire il fatto è che lamento meno libido da dopo il farmaco e anche meno motivazione e anedonia

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non vedo il senso di un discorso del genere: se uno può guarire evidentemente si sarà stabilito che cosa ha.
Evitiamo assurdità, si faccia spiegare e comunicare la malattia di cui soffre, così avrà più chiaro anche il decorso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 510XXX

lo psichiatra mi ha detto che è un periodo passegero il mio nulla di grave e inefetti io non vedo il senso di darmi uno psicofarmaco che può solo che crearmi squilibri chimici

[#5] dopo  
Utente 510XXX

Il fatto è che sono molto spaventato da tutto questo sopratutto anche dalla PSSD (disfunzioni sessuali date da ssri che persistono anche dopo l'interuzzione del farmaco) ma io ho assunto un antipsicotico non un ssri però mi masturbo tutti i giorni ma mi sento comunque meno interessato al sesso

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Mi sembrano associazioni con un nesso poco chiaro, se non quello dello spavento per danni irreversibili, che potrebbe riguardare qualsiasi organo e apparato.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#7] dopo  
Utente 510XXX

Ma è possibile che a un dosaggio così basso e sopratutto un antipsicotico possa avermi causato meno libido? E sopratutto uno che si masturba tutti i giorni ma lo fa con meno passione può definire di avere meno libido

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sta ponendo domande ovvie, o che già definisce Lei e poi le pone come domanda. D'altro canto una domanda "è possibile che" non ha risposte che servono a molto sul piano pratico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it