Utente 521XXX
Buongiorno Egregi Dottori, ho avuto una ricaduta di irriquietezza, ansia, a gennaio dopo 3 anni e mezzo di Seropram a dosaggio pieno, il mio Psichiatra ha sospeso gradualmente il Seropram e ha inserito Lyrica gradualmente fino a 75 mg matt e sera, insieme al Buproprione fino a 300 meg, ma le crisi di irriquietezza(non riuscire a stare fermo nello stesso posto) si presentavano comunque, con ansia di fondo.Addebitando la cosa anche alla attivazione del Buproprione , questo e' stato sospeso, continuando soolo con Lyrica 75 matt e sera. Poiche' i risultati non sono sortiti, il medico ha inserito molto gradualmente Brintellix con la seguente progressione 1-2-3-4-4-4-4-5-6-7-8-8-8-8-8********* fino a 20 gocce.
Ad oggi sono al 8 giorno, e noto la comparsa di sintomi depressivi, umore nero, voglia di dormire.... Volevo un vostro parere, in merito.
Mi confermate che prima dei 30 giorni non vanno tratte conclusioni, come piu volte letto qui, in merito ad Antidepressivi? In merito al Lirica volevo sapere se il suo effetto non potrebbe essere " annientato" dalla eventuale attivazione del Brintellix. Grazie mille.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica