Adesso sto calando una goccia a settimana

Buonasera, ho bisogno di un parere..
Da quando ho 16 anni soffro di ansia e attacchi di panico..Sono stata in cura per diverso tempo con citalopram doc, poi l'ho smesso ed a distanza di un anno l'ho ripreso..Adesso sto eseguendo la sospensione gradualmente, sotto controllo di una psichiatra..Siccome non riesco a rintracciarla spesso, ho un dubbio che non riesco a togliermi...Qualche mese fa ho iniziato a calare le gocce, da 8 a 6 ed avevo capogiri sporadici..Adesso sto calando una goccia a settimana, e le vertigini sono aumentate molto, impedendomi di svolgere qualsiasi cosa, sono praticamente chiusa in casa. Può dipendere dalla sospensione del citalopram questo disturbo?
Ho fatto una visita dall' otorino ed è tutto ok.
Analisi del sangue ok, solo la ferritina è 11 ug/l su 13-150 ed i folati 4 ug/l su 4,6-18,7..
Premetto che in questo periodo ho di nuovo attacchi di panico e depressione, crisi di pianto e paura di uscire..
Mi è stata consigliata la sospensione perché non ho più alcun giovamento da essa, e se sarà il caso di iniziare con qualcos'altro..
La ringrazio! Saluti, Francesca.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Può dipendere dalla sospensione ma se già mi aveva benefici andava fatta una sostituzione altrimenti si trova in un periodo con sintomi e senza terapia.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Innanzitutto grazie mille per la risposta.
La psichiatra ha detto che prima di iniziare qualsiasi nuova terapia devo finire questa ed aspettare almeno due settimane..La rivedrò a metà luglio più o meno..
Posso chiederla se c'è qualcosa che mi può aiutare con queste vertigini? Grazie..