Utente cancellato
Salve.
Eseguo la seguente terapia farmacoligica:

- INVEGA 6 mg (1 compressa a pranzo, 1 compressa a cena);
- DEPAKIN CHRONO 500 mg (1 compressa da 500 mg al mattino, 1 compressa da 500 mg a pranzo, 1 compressa da 500 mg a cena);
- RESILIENT 83 mg (1 compressa al mattino, 1 compressa al pranzo, 1 compressa a cena);
- TAVOR 2.5 mg (1 compressa al mattino, 1 compressa a pranzo, 1 compressa cena)
- HALDOL 0.5 mg (5 gocce di cui 2 la mattina, 3 la sera).

Come la valutate dopo aver vissuto un mese e mezzo di apatia?
Saluti.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

A parte la ridondanza dell'haldol (con meccanismo sovrapponibile e in dose minima) rispetto all'invega, che è a dose piena, in che senso come la valutiamo ?
Questa cura presumo sia stata messa in fase maniacale, dopo sarà subentrata una fase depressiva.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
334038

dal 2019
Vuole dire che HALDOL NON funzione alla dose di 0.5 mg (5 gocce)?
In questo momento io sono in una fase depressiva e mi è stato diminuito INVEGA da 12 mg a 9 mg, il RESILIENT, il TAVOR, il DEPAKIN CHRONO sono rimasti uguali, mentre è sceso HALDOL da 2 mg a 0.5 mg (20 gocce).
Come valuta lei questa terapia?
Mi posso riprendere in meno di 2 mesi o no?
La ringrazio per la sua gentile collaborazione DOTT. PACINI attendendo con pazienza la sua risposta.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Voglio dire che haldol alla dose di 0,5 mg è a dose minima, e utilizza un meccanismo che è già proprio dell'invega, usato invece a dose piena.

Il riprendersi è variabile, non so perché metta 2 mesi come ipotesi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
334038

dal 2019
Ma HALDOL in associazione con INVEGA la combinazione è possibile?
INVEGA funziona di più a 9 o 12 mg?
Le gocce di HALDOL sono sedative? Non l'ho mai prese a 0,5 mg, le prendevo a 2 mg.
Ovviamente vorrei riprendermi il prima possibile ma tra 2 mesi mi inizia l'università e i primi esami universitari.
La ringrazio per la sua gentile collaborazione DOTT. PACINI in attesa di una risposta con pazienza.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E' una combinazione che non ha molto senso.
Invega funziona linearmente a quelle dosi, quindi 12 mg sono più di 9.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
334038

dal 2019
Quando sono stato in una CTA ho fatto per un anno e mezzo la seguente terapia farmacologia:

- CARBOLITHIUM 300 mg 3
- DEPAKIN CHRONO 500 mg 3
- RISPERDAL 3 mg 1
-TAVOR 1 mg 3
- NOZINAN 100 mg x 2
- CLOPIXOL DEPOT 1 FIALA 200 mg/ml ogni 28 gg.
- AKINETON 4 mg x 1

Mi chiedevo in che cosa consisteva la mia forte sedazione, la mia sonnolenza e la mia stanchezza.

Potrebbe rispondere a queste domande per cortesia?

Dopodiché non la stresso più. Il mio ex psichiatra non rispondeva mai ai miei interrogativi ed era severo.

La ringrazio ancora gentilmente per le sue risposte che mi ha dato finora.

Saluti.

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La "sedazione" significherebbe già sapere che è un effetto dei medicinali. Il fatto di essere giù però può corrispondere a un viraggio depressivo dopo la fase eccitata.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it