Scalaggio rivotril 8 mg al giorno senza sintomi d'astinenza?

E' da circa un mese e mezzo che assumo Rivotril 8 mg al giorno. A me la dose pare eccessiva e correi scalarla, ma come fare senza andare incontro ai sintomi di astinenza? Quelli che mi preoccupano di più sono nausea e vomito perché sono emetofobico, ma so che anche gli altri sono debilitanti e fastidiosissimi se non pericolosi.
Cosa devo fare: scalare di una goccia al giorno come mi ha consigliato la mia psichiatra (da 64 a 32)?
Credetemi sono terrorizzato e in cerca di un parere affidabile.
Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Deve seguire un parere dal vivo per una riduzione corretta della terapia.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/