Parestesie e paroxetina

Gentili Dottori,

dopo una decina di giorni durante i quali ho avvertito parestesie diffuse all'emisoma sx (soprattutto viso e piede), mi sono recato da un neurologo. La visita è risultata negativa: non deficit motori, sono ben orientato, Babinski negativo e assenza di riflessi vivaci.

Ho anche fatto una tac al cervello e una rx cervicale. Tutto negativo. Anche le analisi del sangue sono nella norma.

Lo specialista ha diagnosticato somatizzazioni ansiose e ipocondria e mi ha prescritto Sereupin 20mg da iniziare gradualmente.

Ora, ammetto di essere in apprensione per queste parestesie, ma non è troppo semplicistico etichettare tutto come "somatizzazioni"?

A questo proposito vorrei chiedervi:

1) secondo la vostra esperienza, può l'ansia indurre parestesie solo a metà corpo che permangono giorno e notte per settimane?

2) se fosse ansia, il Sereupin farà passare le parestesie?

3) Una eventuale sclerosi multipla (l'oggetto della mia ipocondria) può essere evidenziata con una tac encefalo?

In ogni caso, ho già iniziato la terapia con paroxetina, però mi sarebbe davvero d'aiuto una vostra opinione.

Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Pone in verità un dubbio diagnostico che non può sostituirsi alla visita diretta che ha effettuato.

Deve decidere se fidarsi della valutazione ricevuta e, quindi, assumere la terapia è vedere come va oppure se sentire un altro parere dal vivo.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Grazie Dottor Ruggiero per il suo intervento.
Stamattina ho riferito tutto al curante che mi ha prescritto una risonanza magnetica all'encefalo senza mdc.

Purtroppo la prima data disponibile sarà a Dicembre, quindi non posso fare altro che attendere. Nel frattempo assumerò il Sereupin che spero mi aiuterà ad affrontare questo periodo con maggiore lucidità.

Grazie ancora.
Sclerosi multipla

Cos'è la sclerosi multipla (SM)? Quali sono le cause della demielinizzazione e i fattori di rischio della malattia? Si possono individuare i sintomi precoci?

Leggi tutto