Utente
Buonasera sono affetto da db di tipo misto sono catudo sulla coca sto andando al sert sono seguito anche da una psichiatra ma mon riesco proprio a smettere mi piace troppo l effetto e mi viene difficile anche se penso agli effetti negativi... pippo un grammo tutti i giorni e non ce la faccio piu anche dal punto di vista economico lavoro e il mio stupendio va tutto li ma niente non riesco proprio la psicologa del sert dice che lo faccio perche mi piace troppo e autocura... smprendo farmaci come aripiprazolo depakin e venlafaxina ma niente proprio... si potrebbe provare con farmaci tipo ritalin o simili... forse il fatto e che a me piace proprio stare sotto quell effetto perche anche se è brutto dirlo mi migliora la vita sociale e lavorativa...

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Ci sono due punti. Il primo, è una malattia per la quale ci sono effettivamente poche risorse, anche se qualcosa con dati a favore c'è e merita di essere impiegato.
Secondo: non è che siccome la cura non funziona si deve arrovellare sul trovare dei perché. Nella dipendenza non ci sono perché: è una cosa che si sviluppa, non è un tipo di rapporto con la cocaina, è una ragione per usarla.
Questa cura che sta facendo, tolto forse l'antidepressivo, potrebbe avere in teoria un senso, ma se dopo mesi di prova non sta producendo risultati va rivista.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Dottore io non sento forti impulsi di usarla io non sento niente e lo faccio tutti i giorni non si parla piu della ricaduta da craving.. e praticamente il piacere di stare sempre cosi.. togliere l antidepressivo?? La dottoressa diceva che andava forse aumentato per le sue proprieta anticraving.. non ci capisco piu niente ...

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Dunque, craving è semplicemente il desiderio, ma in assenza di desiderio è la spinta a usarla. Se la si usa tutti i giorni, in questo senso la spinta c'è, il desiderio può essere anche minimo, se si hanno i soldi, è facilmente disponibile etc.
Proprietà anti-craving gli antidepressivi ? Di fatto non funzionano nel ridurre l'uso.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"