Difficoltà a memorizzare

Buona sera.
Da diversi anni ho difficoltà a memorizzare momenti della giornata, quantità di materiali, attrezzi da lavoro.
In passato mi è capitato di rifare parecchie volte le stesse domande appena fatte alla stessa persona.
(Tra l'altro molto imbarazzante)


Penso di non aver mai avuto una forte memoria ma da quando ho finito la scuola il problema sembra essere degenerato nel momento in cui ho iniziato a lavorare.
Premetto che mi capita di più in alcuni periodi mentre in altri no.
(Forse dipende dai lavori che mi assegnano).


Ho già rischiato di perdere un lavoro per questo motivo e non so se è il caso di parlarne nuovamente in famiglia.
Vorrei più che altro un parere da persone esperte in questo genere di problemi.
Non capisco se il problema è di ansia, stress o natura fisica.
Mi ritrovo spesso a pensare alla mia infanzia e cerco di capire se fosse una sorta di depressione, problema neurologico o qualcos'altro.


Ho letto su internet che fibre e vitamina C aiutano con la memoria.
Ho iniziato a mangiare arance, mandarini, cereali, noci, arachidi, noccioline per capire se fosse un problema di alimentazione e inizialmente ho notato qualche leggero sollievo al mio problema aiutandomi anche con applicazioni per cellulare di sudoku, cruciverba e app per la memoria.
Ogni giorno ripeto anche alcune tabelline che prima non sapevo.
Mi chiedo se tutto questo sia inutile...
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Le difficoltà mnemoniche vanno inquadrate clinicamente attraverso una visita specialistica che ne stabilisca la genesi ed un trattamento conseguente.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Attivo dal 2019 al 2022
Ex utente
La ringrazio per la tempestiva risposta. Sa dirmi gentilmente a chi dovrei rivolgermi per questo genere di esami?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.7k 1k 63
Provi inizialmente con uno psichiatra.