x

x

Alprazolam e alcolici

Salve dottori.
È da molto tempo lo so che non si deve fare ma sono stata male e continuo tutt ora a oscillare tra ansia e tristezza non so il motivo.
Comunque ce stato un periodo abbastanza lungo un paio di mesi devo dire che prendevo sia le gocce e quando uscivo bevevo dei drink con le amiche.
Ora vorrei andare a fare le analisi ma ovviamente sto morendo dall ansia di vedere i risultati perché sono molto pessimista e credo mi usciranno valori molto alterati del fegato o qualche altro organo.
Ho paura pure di farle.
Potrebbe essere che ho causato danni irreversibili giusto?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 899 61
Dovrebbe curare seriamente i suoi disturbi piuttosto che attendere che i suoi disturbi diventino cronici.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore. Io ho sempre cercato di razionalizzare tutto per non cadere sempre nella trappola dell agitazione dell ansia dell ansia sociale e tutto. Però questo da un lato mi porta ad essere molto ma molto apatica. Ce anche questo lato di apatia in me. Un lato molto molto triste. Come la mattina che mi sveglio con il petto che mi opprime dall agitazione. Quello è un incubo per me. Anche perché sono andata dalla psicologa ma dopo un Po torna questa specie di tristezza continua. Non vedo niente bello tutto mi fa paura. Ora abbandonare l alprazolam o aggiungere altri farmaci non mi pare proprio il caso. Anche perché io soffro di esofagite da reflusso devo già prendere omeprazolo gaviscon e altre cose quando sto male per fatti miei. Ora è il caso di controllarsi?volevo sapere ho potuto fare danni irreversibili epatici? Scusi l'insistenza purtroppo gli articoli da lei citati non me li fa leggere. Grazie comunque

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto