Utente 488XXX
Buongiorno, soffro di doc e assumo 150 mg di Fluvoxamina, 1 pastiglia e mezzo di Resilient e 0.25 mg di Risperidone che mi è stato abbassato da 0.50 a 0.25 per via di una iperprolattinemia che ovviamente mi ha portato ad avere disturbi nella sfera sessuale come difficoltà erettili e difficoltà a raggiungere l’orgasmo.
Lo scalaggio di dose è avvenuto in data 11 febbraio scorso ma non ho avuto nessun miglioramento sugli effetti sessuali.

Sul disturbo sto comunque bene.

Secondo voi quale può essere il motivo che gli effetti indesiderati sessuali rimangono invariati?

Grazie mille a tutti
Davide

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La rilevanza degli effetti della riduzione è visibile dopo un tempo più lungo sempre che i valori di prolattina siano scesi a valori più accettabili anche se fuori range.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139