x

x

Aumento prolattina con deniban

Gentili dottori,
assumo da circa sei mesi 1 cp di Deniban al giorno.
Il mio psichiatra mi ha recentemente prescritto delle analisi del sangue, tra cui la prolattina.
Dalle analisi è risultato che il valore di quest'ultima risulta essere particolarmente elevato (98 mg/ml).
Mi chiedevo quali conseguenze potrebbe portare la presenza di questo alto dosaggio nel sangue.


Colgo l'occasione per augurarVi (in anticipo) buon anno!

Distinti saluti
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39.5k 921 271
Come conseguenze immediate aumento di peso, ritenzione idrica, calo della spinta sessuale e delle prestazioni. Nel tempo i due aspetti sono lo sviluppo di tessuto mammario e in alcuni casi l'aumento di volume di quella parte dell'ipofisi che produce la prolattina.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la celere risposta.

Personalmente non ho sperimentato né aumento di peso, né ritenzione idrica, ma solo un leggero calo della spinta sessuale. Dovendo assumere il farmaco ancora per pochi mesi, posso tenermi la prolattina alta? Non mi andrebbe molto di assumere altri farmaci per "sopprimerla" visto a tra qualche mese dovrei terminare la terapia.
[#3]
Dr. Mario Savino Psichiatra 1.3k 75 11
Certo che può, per un certo periodo. Una volta sospeso il farmaco però non si preoccupi se la prolattina per un po' resta alta, scende lentamente ma scende... buon anno!

Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria