Utente
Aumentando la dose giornaliera di zoloft da 50 a 100 c’è il rischio di avere gli stessi effetti collaterali di quando ho iniziato per la prima volta l’assunzione?
Per una ricaduta e per il ritorno improvviso di numerosi sintomi ansiosi la mia psichiatra mi ha aumentato il dosaggio ma ho il timore di star male come quando ho iniziato la terapia ormai 4 anni fa.
Grazie.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Nel corso del passaggio possono aversi alcuni fenomeni relativi all'aumento ma non è detto che si presentino o che possano avere un importante sequela di eventi.



Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Sì, si presume che poi sia stato bene 4 anni fa, al di là dei primi giorni.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#3] dopo  
Utente
Gentili dottori,
da ieri, secondo le indicazioni del mio medico, ho aumentato la dose di zoloft da 50 a 75. Purtroppo già stamattina mi sono svegliato con una fortissima derealizzazione e ansia. Sono gli effetti collaterali dell’aumento del farmaco o solo i sintomi della mia ansia generalizzata? In genere dopo quanti giorni dovrei avvertire i primi benefici dell’aumento del farmaco? Grazie.

[#4]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#5] dopo  
Utente
Quindi per almeno 4 settimane devo convivere con tutti questi sintomi da aumento del farmaco?

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E chi l'ha stabilito questo ? Mica è detto che accada e che siano sintomi significativi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#7] dopo  
Utente
Gentili dottori, sono al terzo giorno di incremento di zoloft a 100mg e avverto tantissimi sintomi che non so se siano da attribuire al farmaco o al mio disturbo d’ansia. Ho un’ansia fortissima (nonostante 0,50 xanax a rilascio prolungato ogni mattina), senso di confusione, pensiero ossessivo sulla paura di impazzire, tachicardia, vomito... il mio medico mi ha detto di prendere xanax gocce al bisogno e di resistere qualche giorno. Vorrei anche un vostro parere. Sono sintomi dovuti all’incremento del dosaggio o al peggioramento della malattia? Quanto dovrò aspettare per sentire qualche eventuale miglioramento sull’ansia? Grazie.

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Pone da capo la domanda di cui già conosce la risposta, il che caratterizza il suo disturbo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#9] dopo  
Utente
Gentili dottori, con oggi sono al 19esimo giorno di incremento dello zoloft da 50 a 100 e ancora la situazione è critica: forte ansia, pensieri ossessivi, disperazione, paura di non riprendermi più come nelle altre ricadute, pianto continuo, paura a uscire di casa. Riesco a tranquillizzarmi solo assumendo un tavor oro da 1mg (3 compresse al giorno). È normale che lo zoloft ancora non abbia fatto effetto e che non abbia avvertito ancora nessun miglioramento? Grazie.

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sono domande che ripete su risposte già date, a causa del tipo di disturbo che ha, e le ripete infatti esattamente nel momento in cui non si possono dare risposte operative.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#11] dopo  
Utente
Ma é possibile che questa volta la sertralina non faccia più effetto su di me? E per quanto tempo posso andare avanti con 3mg di tavor al giorno per non incorrere nella dipendenza? Grazie e mi scusi se sono ripetitivo ma in queste circostanze disperate sono alla continua ricerca di rassicurazioni.

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Vuol dire nell'assuefazione, per il tavor. Dopo un mese l'assuefazione sicuramente c'è.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"