Utente
Ciao, mi chiamo Carlo e sono di Milano, una volta ho fumato cannabis, due mesi precedenti già ne facevo uso, quando uscito la sera facevo un paio di tiri, però una sera non come le altre ho fatto un tiro e mi sono sentito male ho iniziato a vedere strano non so come spiegare sono andato a casa e i miei se ne erano accorti che sudavo freddo e avevo le labbra viola, quindi, mi hanno portato all'ospedale, l'ospedale mi ha fatto una visita normale bagnandomi polsi e caviglie e dopo ci hanno messo dei ferri collegati ha un macchinario che non so a che servivano, dopo mi hanno messo 6 palline attaccate al petto sempre collegato a un macchinario, la dottoressa disse "Se hai fumato, dillo.
" Io ovviamente negavo, come nego anche ora.
Poi ho rifumato e mi e recapitato e sono andato subito a dormire, Da lì l'effetto e cambiato però e sempre fastidioso, quando sono distratto mi sembra che ci sia un calo di luce ma poi chiedo se era una sensazione mia e mi dicono di sì, poi quando sto con amici, sto bene, poi quando vado a casa mi riviene l'effetto (senza fumare), ultimamente sono stanco e ho sempre sonno, dormo tardi, ultimamente sono troppo confuso in testa sembra che pesa 300kg, ma so che e una mia fissazione, quindi io dico sempre, "VABBE QUESTO FATTO MI VIENE PERCHÉ PENSO SEMPRE ALL'ACCADUTO.
" Però penso che non è così, perché e troppo poi quando sento parlare le persone non era come prima, le mie orecchie ora ascoltano in un altra maniera, poi le cose subito le dimentico, ho letto su safari che ho LA MENTE ANNABBIATA cioè che alcuni neuroni si stanno riposando, non so se e una bugia, però i sintomi combaciano, io ora ho messo Pischiatria perché non so a chi rivolgermi però penso che ho fatto la scelta giusta, vabbè, attento una vostra risposta!
Cordiali Saluti, Marco!

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe effettuare una visita psichiatrica per far valutare i sintomi e ricevere un trattamento adeguato per essi.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139