Utente
Dopo il lockdown ho cominciato ad avere sbalzi di umore frequentissimi.
Il mio medico ha minimizzato il problema e mi ha segnato 10 gocce di Xanax al bisogno.
Dopo un miglioramento il problema si è ripresentato tanto che sono andato da uno psichiatra che mi ha diagnosticato una ciclotimia e prescritto Tolep, Atarax e Xanax che stiamo scalando (siamo a 5 gocce).
Stavo meglio con le 10 gocce di Xanax.
Ho sempre sonnolenza e un po’ di confusione dovuta anche al fatto che non dormo bene.
Lo psichiatra dice di continuare; io ho molti dubbi non sulla cura ma sulla diagnosi alla mia ormai non verde età.
Che ne pensate?
Grazie della risposta.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dipenda da quali siano stati gli elementi presi in considerazione per fare la diagnosi.


Di certo l’uso della benzodiazepina alla sua età non sarebbe stato indicato lo stesso.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139