Utente
Salve dottori ho 19 anni e dopo circa un anno di disturbo di panico la mia psicoterapeuta ha deciso di farmi aiutate da uno psichiatra.
Premetto che non ho mai preso antidepressivi e che ho molta paura di farlo, sia per gli effetti collaterali che i danni a lungo termine eccetera.
Lo psichiatra mi ha dato citalopram compresse mezza per una settimana e poi una intera.
Sapendo della mia paura mi ha detto che potrei avere soltanto un po di nause e nient altro di preoccupante.
A me fa paura il calo di libido, e di avere effetti tipo intontimento e appiattimento delle emozioni.
Soprattutto portando avanti la cura avro problemi continui o poi finita la cura spariranno?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La terapia serve per curarsi dalla malattia di cui soffre e che per ora non risulta essere in compenso.



Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Certo dottore, ma nel mio caso preferire tenermi l'ansia e tutto quando, pur di non avere problemi sessuali e sintomi che gia ho con la mia ansia ma che tuttavia so gestire. Lei cosa mi puo dire in merito agli effetti collaterali dati che il mio psichiatra ha citato solo nausea? Piu che mai mi spaventano possibili effetti permanenti...