Utente
Buongiorno, dalla chiusura covid di marzo, ho avuto una serie di problemi di ansia che sono esplosi improvvisamente nel mese di agosto.
Il mio medico mi ha prescritto, inizialmente, 1/2 compressa di Brintellix 5mg, dopo una settimana siamo passati ad una compressa di cui metà la sera e l'altra metà di mattina, oltre a 10 gocce di Xanax.
Poichè avevo notato dei problemi specialmente la mattina quali, senso di giramento di testa, senso di spossatezza, dolori al collo, minzione frequente ed altro, attualmente la prendo intera di sera e sempra che quei fastidi mattutini siano scomparsi, lo Xanac lo prendo soltanto al bisogno 10 gocce, dall'inizio di settembre vado ogni settimana dalla psicologa e sembra che la cosa si sta risolvendo.
Ora la domanda il mio medico curante mi ha suggerito una visita psichiatrica a cui dopo aver chiesto parere alla psicologa mi ha detto che non la ritiene necessaria avendo capito il mio problema.
Gentilmente chiedo un vostro suggerimento.
-

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non mi è chiara una cosa.
Se la cura con il brintellix sembra faccia effetto, visto che lei stesso dice che la situazione si sta risolvendo, perché invece il medico ha ritenuto di indicarle una visita specialistica ?
Il discorso che siccome il problema è stato capito (che significa ? Diagnosticato ?... quello presumo di sì, visto che ha una cura impostata) allora non occorra farsi valutare dallo specialista, è relativo. Di solito appunto, se le condizioni non migliorano o se si vuole avere indicazioni più precise su come curare una cosa anche già diagnosticata.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
In verità le compresse di Brintellix non sarebbero divisibili per cui non è ben chiaro il dosaggio che assume la mattina e la sera.


La richiesta può scaturire dalla presenza di alcuni sintomi residui che potrebbero non essere completamente scomparsi anche a causa dell'utilizzo in questo modo del farmaco.

Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#3] dopo  
Utente
Grazie mille per le risposte